Google prepara l'app iOs di YouTube

Google fa sapere di essere pronto a rilasciare per iOS la sua app nativa per Youtube, il popolare sito web di video sharing. Una grande novità che si era resa necessaria per Google dopo che la Apple, qualche settimana fa, aveva fatto sapere di non aver intenzione di rinnovare la licenza quinquennale con il motore di ricerca di Mountain View, che assicurava a quest'ultimo la presenza, sulla home screen del dispositivo della casa di Cupertino, di un'app Youtube appositamente creata.

La nuova app di Youtube è stata pensata per rendere il più semplice possibile la navigazione tra i tantissimi video del popolare sito di video sharing. Una interessante novità che vedremo sull'app sviluppata da Google sarà la presenza della pubblicità sui video, un po' come già accade sul "sito madre". Se l'advertising da un lato è una cosa positiva per Google, dato che potrà avere una (buona) fonte di incassi, dall'altra non renderà possibile, per l'utente, usufruire di tutti i video presenti nell'ampio database Youtube, dato che diversi proprietari di copyright non permetteranno la visualizzazione dei video di cui detengono i diritti senza la certezza di essere pagati.

La nuova app di Youtube per iOs dovrebbe essere rilasciata al più tardi domani, esattamente in concomitanza con il lancio ufficiale del nuovo iPhone 5. Un po' come se Google volesse togliere parte della ribalta alla Apple, ma la "guerra" digitale si fa anche così. Per il momento l'app di Youtube è stata ottimizzata per iPhone, ma sarà eseguibile anche su iPad.

Via | usatoday.com

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: