iOS 6 in uscita in download, pregi e difetti del nuovo update

Scritto da: -

Aggiornamento 20 settembre: Secondo le recensioni che filtrano pian piano da tutto il mondo, l’ultima incarnazione di iOS è davvero buona. Apple ha fatto in modo di mantenere saldi gli elementi fondamentali dell’interfaccia, costruendo le novità su di essi.

Al di là del (percepito) immobilismo, una filosofia che ha i suoi pro ed i suoi contro, The Next Web cita come problematico l’attuale App Store. Confusionario, rende veramente difficile scoprire nuove app e fornisce una piattaforma web-based frustrante.

Altre critiche vengono al software di navigazione e mappe. L’imprenditore Anil Dash di Expert Labs è il più acido: secondo lui nonostante il bell’aspetto, l’esperienza per l’utente qui è peggiorata rispetto al passato. Finora iOS si appoggiava a Google Maps, ma ora Apple ha deciso di navigare con le proprie gambe. Molti riportano estreme difficoltà a trovare gli indirizzi, specie con nomi parziali, ed anche problemi nella navigazione vera e propria, con rotte erratiche e non aggiornate.

Si tratta comunque di punti deboli piuttosto circoscritti, all’interno di una release molto importante per Apple.

Aggiornamento a cura di Francesco Lanza

19 settembre: Il nuovo sistema operativo Apple iOS 6 è finalmente disponibile. Mostrato settimana scorsa durante il keynote di Apple allo Yerba Buena Center, iOS 6 funziona su iPhone e iPad.

L’aggiornamento viene diffuso lentamente e a scaglioni, probabilmente per evitare che i server Apple si sovraccarichino. Quali sono le novità portate dal nuovo sistema operativo?

iOS 6 è il sistema operativo che porta oltre 200 novità su iPhone e iPad, tra le quali verifichiamo importanti cambiamenti nell’app Maps, una maggiore integrazione con Facebook e - finalmente - Siri in lingua italiana.

L’aggiornamento è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S e ovviamente iPhone 5, iPad 2 e il nuovo iPad e con gli iPod touch di 4a e 5a generazione. Per verificare se l’aggiornamento è disponibile per il vostro terminale, verificate di avere una connessione WiFi attiva e collegate il dispositivo a iTunes, oppure direttamente dal dispositivo andando su Impostazioni> Generali> Aggiornamento software.

Uno dei punti chiave di questo aggiornamento è proprio il cambiamento che possiamo riscontrare in Maps: il sistema di mappe è stato ricostruito da zero da un team selezionato di Apple, sganciandosi dal servizio offerto precedentemente da Google. Grazie alla voce di Siri, Apple Maps ci indica la via passo passo, con indicazioni in tempo reale con indicazioni sul traffico. Apple ha voluto che le mappe fossero vector-based nella speranza di offrire un servizio meno appesantito, soprattutto per via della visualizzazione in 3D di strade ed edifici.

Per quanto riguarda Siri, Apple ha aggiunto il supporto per la lingue spagnolo, italiano, coreano, mandarino e cantonese, rendendo il servizio supportato in 15 paesi. Siri ora consente agli utenti di inviare un aggiornamento di stato su Facebook, effettuare prenotazioni di ristoranti, vedere gli ultimi risultati dello sport e permette di lanciare le applicazioni. Infine, Siri include ora una nuova modalità “Eyes Free” che consente agli utenti di interagire con il proprio iPhone semplicemente con la voce. Apple sta lavorando con molti produttori di automobili, nel tentativo di integrare un pulsante hardware sui volanti in modo di attivare Siri direttamente.

Come già accaduto con Twitter, anche Facebook adesso è profondamente integrato a livello di sistema, consentendo agli utenti di mantenere sincronizzati i dati dei propri amici tramite contatti e calendario, postare sulle bacheche tramite il Centro Notifiche e inviare un aggiornamento di stato tramite Siri.

Con iOS 6 iCloud permette di tenere una sincronizzazione tra vari dispositivi delle foto utilizzando Shared Photo Streams. A proposito di foto, con iOS 6 troviamo nella fotocamera la nuova modalità Panorama.

Tra i piccoli miglioramenti a iOS 6 troviamo modifiche a Safari: la sincronizzazione via iCloud di schede del browser, le liste di lettura offline e la visualizzazione a schermo intero. Per quanto riguarda le chiamate, iOS 6 introduce la modalità “Non disturbare”, opzione che permette di silenziare completamente il telefono senza doverlo spegnere.

Infine, Apple ha incluso la possibilità di effettuare chiamate FaceTime su reti cellulari, non obbligando più all’uso esclusivo del WiFi.

Vota l'articolo:
3.88 su 5.00 basato su 51 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su iOS 6 in uscita in download, pregi e difetti del nuovo update

    Posted by: egoalesum

    Anche l'iPad ha la modalità "Non disturbare"… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su iOS 6 in uscita in download, pregi e difetti del nuovo update

    Posted by: Dhamon78

    Mentre l'iPhone 4 non ha il navigatore e non può fare chiamate FaceTime tramite rete cellulare... Apple mi sta deludendo sempre di più con limitazioni per rendere obsoleti i dispositivi che dicono essere ancora supportati realmente ridicole! Sicuramente il processore ad 1 GHz del mio iPhone 4 non riesce a fare le chiamate FaceTime su rete cellulare... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su iOS 6 in uscita in download, pregi e difetti del nuovo update

    Posted by: Stenowas

    Poi dicono che android è frammentato… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su iOS 6 in uscita in download, pregi e difetti del nuovo update

    Posted by: niknik79

    SEMPRE CON STA CACCHIO DI APPLE!!!Oggi nasce BIPMOBILE e nemmeno ne parlate…mi sono informato altrove!Bravi, bel servizio…chiamatevi APPLEBLOG è meglio Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su iOS 6 in uscita in download, pregi e difetti del nuovo update

    Posted by: Mazda3Speed

    Ma già siamo fortunati che per chi ha un Iphone 3GS o un Iphone 4 ci danno la possibilità di mettere il nuovo sistema operativo. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su iOS 6 in uscita in download, pregi e difetti del nuovo update

    Posted by: alexf65

    Se siete scontenti della nuova applicazione Mappe qui una soluzione per usare Google maps <a href='http://www.simsim.it/blog/?p=2066' rel='nofollow'>http://www.simsim.it/blog/?p=2066</a> Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su iOS 6 in uscita in download, pregi e difetti del nuovo update

    Posted by: albaone

    Capisco la frustrazione di chi ha il 4 , ma tenete presente che oggi due anni per uno smartphone sono un secolo e poi basta guardare Android , Rim ecc. ecc. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su iOS 6 in uscita in download, pregi e difetti del nuovo update

    Posted by: melui

    Perfetto sul mio "vecchio" 3GS!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su iOS 6 in uscita in download, pregi e difetti del nuovo update

    Posted by: eccellenzenogastronomiche

    Ho autorizzato l'aggiornamento dell'iphone 4 al sistema IO6 ma ovviamente ora non comunica più con Itunes 10.6 che andrebbe aggiornato al 10.7 ma il mio Imac non carica sistemi operativi superiori all'attuale 10.5.8… morale non posso più sincronizzare l'iphone. Suggerimenti? Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Mobileblog.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.