Nokia Maps, ecco perché sono meglio di Apple e Google Maps

Nokia Maps contro Apple e Google

Sembra che questo non sia il momento più fortunato per Nokia, soprattutto per quanto riguarda le strategie di marketing intraprese dall'azienda, ma una cosa sulla quale ha totalmente voce in capitolo è Nokia Maps, l'amato servizio di navigazione.

Nokia e Windows Phone al momento possono vantare l'applicazione più completa, prolifica e apprezzata sul mercato. Pare che, su molti punti, le Maps di Nokia si dimostrano migliori di Google Maps e delle nuove mappe di Apple introdotte solo l'altro ieri con iOS 6.

Nokia ha quindi deciso di spiegare - con parole, numeri e immagini - perché le mappe Navteq sono migliori e diverse rispetto a quelle dei concorrenti.

In primo luogo, la soluzione Nokia Maps è di proprietà, costruita e sviluppato da Nokia stessa. L'intero sforzo consta di ben 20 anni di lavoro e, quasi certamente, richiederà ai concorrenti più di un paio d'anni per raggiungere il livello di dettaglio e la quantità di paesi coperti da Nokia Maps attualmente.

La suite di applicazioni Nokia location-aware e servizi disponibili sui suoi dispositivi Lumia hanno nuovamente messo la società in un chiaro vantaggio rispetto ai suoi concorrenti in termini di profondità, di ampio respiro e di integrazione delle esperienze di mappatura, di navigazione e di trasporto che possono offrire. Hanno messo Nokia in una posizione di prevalenza anche in termini di copertura globale fornita.

Queste le parole di Tim Shepherd, analista senior di Canalys. Nella gallery trovate le infografiche Nokia.

Nokia Maps contro Apple e Google
Nokia Maps contro Apple e Google
Nokia Maps contro Apple e Google
Nokia Maps contro Apple e Google

Via | Nokia Conversation

Vota l'articolo:
3.83 su 5.00 basato su 35 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO