HTC One X+ è ora ufficiale


Era stato uno dei terminali più chiacchierati delle ultime settimane, ma ora è finalmente ufficiale, HTC ha annunciato appena un'ora fa, l'HTC One X+. Il successore dell'HTC One X, arriva con alcune novità ma siamo davanti sostanzialmente ad un aggiornamento hardware del dispositivo.

Come era stato ipotizzato alcune settimane fa, il terminale ha mantenuto a CPU Tegra 3 AP37, ma con clock a 1.7 GHz, introdotto ben 64 GB di storage interno e aggiunto una batteria decisamente più capiente, da ben 2100 mAh. Invariate alcune specifiche: 1 GB di RAM, display da 4,7″ SuperLCD2 e una fotocamera a 8 megapixel posteriore e 1.6 quella anteriore. La vera novità sta nel lato software, il terminale monta finalmente la versione 4.1 Android. Inclusa anche come ipotizzabile la tecnologia Beats Audio, caratteristica ormai degli smartphone HTC.

HTC One X+ sarà disponibile in Europa, Italia compresa a partire dal mese corrente. Interessante come HTC, azienda che da sempre ha seguito la politica di "pochi smartphone ma buoni", abbia riproposto una variante di un top gamma attuale con qualche piccola miglioria. Non ci è dato saperlo, però a me personalmente, il dispositivo piace e appare interessante vista la sua capienza, la frequenza della CPU e sopratutto la versione dell'OS.

Via | Android Central

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO