Microsoft non sta lavorando al proprio telefono, parola di Elop

Girano ormai da molto tempo voci secondo le quali Microsoft starebbe lavorando ad un proprio smartphone: non ad un dispositivo prodotto da Nokia e con sistema operativo Windows Phone, ma ad un vero e proprio telefono con hardware e software completamente made in Redmond.

Secondo i più attenti osservatori, uno smartphone interamente Microsoft non potrebbe che migliorare radicalmente le dinamiche dell'ecosistema Windows Phone, ma a quanto pare rimarrà solo un rumor ricorrente.

La smentita a riguardo - o più precisamente la dichiarazione di non essere al corrente di un simile progetto - arriva da una voce assolutamente autorevole: il CEO di Nokia, Stephen Elop, ha riferito di non essere a conoscenza di piani da parte di Microsoft per la creazione di un dispositivo Windows Phone.

Naturalmente Elop non potrebbe essere realmente entusiasta all'idea che Microsoft lavori ad un proprio telefono Windows Phone, andando in concorrenza con i dispositivi Nokia Lumia.

Le parole esatte di Stephen Elop sono le seguenti:

Non ho indicazioni che la società si prepari a lavorare al proprio telefono, ma può farlo se lo desidera.

Prima del recente annuncio da parte di HTC dei modelli HTC 8X con Windows Phone, sembrava che Nokia fosse il partner privilegiato di Microsoft, il "braccio destro" per quanto riguarda il mercato mobile. Qualcosa probabilmente sembra essere cambiato, anche se è presto per trarre conclusioni riguardo al futuro tra le due compagnie.

Via AllThingsD

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: