Tim sperimenta la flat totale, ma solo in prova

Telecom Italia Mobile - TIMUn po' in sordina forse, ma TIM ha lanciato da qualche tempo con brand Alice, una versione di ADSL mobile flat a 3.6 Mbps.

In una pagina semi nascosta c'è l'elenco di queste offerte Mobile e -tra le tante- appare una fantomatica Full. Definita in modo standard con limite di 12000MB/mese inclusi, fino a fine agosto viene offerta senza alcun limite, quindi come i classici abbonamenti casalinghi, ad un costo di 50€+iva.
Questo prezzo dimostra quanta cautela il gestore porti verso questa apertura "totale", visto che risulta essere ben superiore a qualsiasi media. Ricorda un po' il prezzo della Alice1Mega, quando di norma sul sito Telecom veniva offerta la 640Kbps a 39€.

Chiaramente esistono altri profili, con varie convenienze: si va da quella a consumo a quella con 500MB inclusi e 1€/MB per ogni esubero, e con prezzi compresi tra 9€ e 32€ (tutti +iva).
Tutte queste offerte (che sono vincolanti per 24 mesi) non hanno appeal verso l'utenza consumer, ma sono pensate proprio per quell'utenza professionale che può aver interesse a farsi carico di una spesa non "risibile".
Quanto mancherà alla vera flat totale a prezzi competitivi? Bisognerà aspettare per forza il WiMax?

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: