HTC DLX: specifiche tecniche e benchmark

All'inizio dell'estate scorsa si è tanto parlato di un nuovo dispositivo HTC, identificato come HTC 6435, dotato di uno spettacolare display in qualità 1080p e processore quad-core, inizialmente disponibile per l'operatore telefonico Verizon. Nel corso dei mesi si è parlato di uno schermo da 5 pollici e processore Snapdragon S4 Pro.

Ora, secondo quanto svelato da Football4PDA - sviluppatore HTC - su Twitter, l'HTC DLX dispone di tutte le caratteristiche per essere il telefono del quale si è tanto parlato.

Secondo quanto svelato, il DLX è dotato di un display da 5 pollici in qualità 1080p Full HD, processore quad-core Snapdragon S4 Pro da 1.5 GHz, 1,5 GB di RAM, 16 GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 12 megapixel, fotocamera anteriore da 2 megapixel, batteria non rimovibile da 2500 mAh e sistema operativo Android 4.1.2 Jelly Bean.

Con queste specifiche impressionanti, anche i risultati dei test benchmark risultano interessanti anche se non da mani nei capelli: il benchmark AnTuTu assegna un punteggio complessivo di 11.510 al DLX. Per avere un termine di confronto, la versione internazionale del Samsung Galaxy S III con il suo processore Exynos da 1,4 GHz con AnTuTu ottiene un punteggio di 12.000.

Comunque l'HTC DLX sarebbe il primo smartphone Verizon ad ottenere punteggi benchmark così importanti, ma sarebbe anche il primo ad utilizzare il processore Snapdragon S4 Pro con display a 1080p. È possibile che il telefono cambi nome e diventi HTC Droid Incredible X e che venga commercializzato come phablet - ovvero un incrocio tra tablet e smartphone - per competere con il Samsung Galaxy Note II.

Via Twitter

  • shares
  • Mail