Google+ Mobile App supporta ora le "Pages" anche su iOS

Google ha finalmente deciso di dare un’altra spinta in avanti al proprio servizio di social network, apportando delle importanti migliorie che renderanno l’uso di Google+ tramite smartphone e trablet ancora più liscio ed intuitivo.

Si tratta di una nuova versione dell’app di Google+ per Android e iOS, un aggiornamento che facilita soprattutto l’uso delle “pagine” oltre che aggiungere qualche altra piccola miglioria e a parificare l’esperienza di utilizzo della suddetta app tra le due diverse piattaforme.

Le “Pages” di Google+, come nel caso di quelle di Facebook, sono largamente utilizzate sia da singoli utenti privati che da attività commerciali con l’unico inconveniente, finora, di doversi avvalere della versione via-browser per poterle modificare o interagire con i visitatori.

A detta di Google stessa quella di compatibilità dell’app con le Pages è la caratteristica più richiesta dagli utenti ed è proprio questa ad essere il nucleo dell’ultimo update, che porta l’App alla versione 3.2.

Oltre a questo, la versione per Android disporrà di una “widget” aggiornata nella pagina d’inizio, un miglioramento della ricerca utenti e la possibilità di accedere più velocemente alle foto.

Sarà la piattaforma Apple, invece, a ricevere gli aggiornamenti più interessanti. In aggiunta al contenuto principale, infatti, Google+ App sarà ottimizzata per iOS e per l’utilizzo con lo schermo più grande dell’iPhone 5. Gli utenti potranno inoltre modificare i propri post anche dopo averli pubblicati e, specificamente nella versione per l’iPad, cercare utenti e post dall’interno dell’app.

La nuova versione di Google+ App è già disponibile nello store Google Play per i dispositivi Android e nell’App Store per quelli con piattaforma iOS.

Via | Techcrunch.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: