Milano protagonista dell'avvio dei pagamenti con NFC

Abbiamo già avuto diversi assaggi ed anticipazioni di come il sistema di pagamenti che sfrutta il modulo Near Field Communication (NFC) dei più recenti telefonini ben presto comincerà ad aver un ruolo diffuso nelle vite degli italiani.

Secondo alcune valutazioni, entro il 2013, l’80% degli smartphones in circolazione sarà dotato di modulo NFC ed esisteranno almeno 150.000 punti di vendita ad abilitati a transazioni ed esborsi tramite questo sistema di pagamento.

A questo proposito, Milano si riconferma la testa di ponte per l’introduzione e la diffusione dei pagamenti via NFC.

Non solo, come abbiamo già visto qualche settimana fa, Vodafone ha dato il via al proprio esperimento sull’utilizzo della sua creatura, Smart Pass NFC, ma tutti gli operatori telefonici – TIM, Vodafone, 3 Italia e Poste Mobile - hanno stretto un accordo, assieme ai principali circuiti di carte di credito, eliminando così qualsiasi limite di utilizzo dell’NFC tra le varie firme.

A complementare tutto questo, Milano è teatro in questi giorni di un evento organizzato dal GSMA (associazione responsabile dell’organizzazione del Mobile World Congress). La manifestazione si chiama Mobile Money Summit ed è l’altra faccia della promozione per la crescita dei pagamenti mobile.

L’evento si concluderà il 25 Ottobre ed ha lo scopo di illustrare ai cittadini le innovazioni dell’NFC ed accompagnare i primi passi nel loro utilizzo. Attraverso conferenze ed esposizioni vengono mostrati i principali servizi e prodotti che il sistema di pagamenti mobile possono garantire.

In tutto questo sarà dunque possibile acquistare titoli di viaggio o effettuare pagamenti sia per mezzi pubblici che per i taxi, completare acquisti e micro-transazioni in più di 1.000 punti vendita abilitati o ancora ottenere informazioni riguardo punti di interesse architettonici, artistici o culturali, ottenendo alla fine un ottimo assaggio di quello che, gli operatori ci scommettono, sarà il futuro nell’utilizzo dei soldi.

Via | corriere.it

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: