Nokia Here, un rebranding del servizio di mappe

Durante un evento di San Francisco il CEO di Nokia, Stephen Elop, ha annunciato che la sua compagnia avrebbe proposto il rebranding del servizio di navigazione, rinominandolo definitivamente Nokia Here. Il servizio di base rimane per lo più identico, ma Nokia ci regala nuove interessanti funzionalità.

In primo luogo troviamo la funzionalità Collezioni, che consente di salvare alcune posizioni e luoghi precisi al proprio account Nokia, in modo da poterli trovare velocemente senza doverli cercare ogni volta.

I luoghi salvati si sincronizzano automaticamente tra dispositivi dopo aver effettuato l'accesso al proprio account Nokia. "Collezioni" è una funzionalità simile a quella proposta anche da Google Maps. Un'altra novità interessante riguarda le mappe in 3D, con la quale si ottiene una vista in tre dimensioni di alcuni dei punti chiave sparsi in tutto il mondo. Questa funzione è identica alla funzione Flyover nelle nuove mappe di Apple;i dati vengono infatti forniti dalla stessa società, C3 Technologies.

Nokia ha anche aggiunto un editor di mappe, in modo da permettere agli utenti di aggiornare i nomi delle strade e le informazioni sul traffico. Tutti i dati inseriti saranno visibili a chiunque degli altri utenti in modo automatico. La funzionalità street view è stata integrata grazie all'acquisizione della società Earthmine.

La novità più interessante in assoluto è che Nokia Here sarà disponibile anche per dispositivi iOS e Android: le applicazioni apposite verranno rilasciate a breve, fornendo agli OEM Android l'SDK in modo da garantire una corretta integrazione con le app già esistenti.

La versione per iOS include la navigazione turn-by-turn e le informazioni riguardanti il trasporto pubblico. Esiste anche una versione web di Nokia Here per il futuro sistema operativo Mozilla Firefox.

Via Nokia Here

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO