Blackberry 10, sarà abbastanza per for tornare competitiva RIM?

RIM, l'azienda che produce i noti Blackberry e al momento sconfitta nella sfida degli smartphone, ha mostrato al mondo la nuova versione del suo sistema operativo per smartphone, Blackberry 10, che uscirà il prossimo 30 gennaio.

Il sistema operativo non è ancora arrivato sul mercato e ha già vita dura, dato che la concorrenza di Apple iOS e Google Android è più spietata che mai. Riuscirà il sistema operativo Blackberry 10 a rilanciare le sorti di RIM?

Sicuramente le cose viste nella presentazione ufficiale hanno messo in evidenza come si tratta di un sistema operativo ben fatto e veloce, con nuove funzionalità che lo rendono più semplice da usare e più "performante". Tra le novità ci sono Blackberry Hub, una funzionalità che aggrega messaggi, social network ed email in un solo posto, Blackberry Flow, che viene descritta come la funzione che consente al sistema operativo di gestire in multitasking fino ad 8 applicazioni con dei semplici gesti e Blackberry Balance, che consente agli utenti di gestire diversi profili e di passare in maniera semplice e veloce da quello business a quello personal.

L'home screen è decisamente pulita, con delle icone in stile Apple ma più "quadrate", in ogni chiaso semplici da usare e abbastanza grandi da non rischiare di "tappare" su un'icona non voluta.

Se tutto questo sarà sufficiente per RIM per tornare competitiva contro Apple e Google è presto per dirlo, anche considerando che il numero di utenti fedeli agli smartphone Blackberry si va assottigliando ogni giorno che passa. Sicuramente RIM avrà da lottare e da tirare fuori le unghie, ma le prime impressioni non sono negative.

Via | techweekeurope.co.uk

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: