Apollo, il music player di Cyanogenmod è stato rimosso dal Play Store

Giusto qualche giorno fa abbiamo parlato di Apollo, il player musicale della famosissima ROM Cyanogenmod e del suo approdo sul Google Play Store. Nelle scorse ore però questo è sparito. A dare una risposta a questa clamorosa rimozione, ci ha pensato il suo sviluppatore, Andrew Neal. Lo sviluppatore tramite il suo account Google Plus ha spiegato il perché della rimozione, si tratterebbe di presunta violazione di copyright.

Le sue parole sono piuttosto chiare:

Hey, just to let those of you who noticed that Apollo and Apollo+ are no longer in the Play Store know, MusixMatch filed a complaint and had them removed for alleged copyright infringement due to the way that Apollo fetches lyrics. I'm looking into the best way to handle this, and will be trying to get Apollo back into the store ASAP. That's all I know for now.

Lo sviluppatore quindi è già al lavoro per eliminare le parti di codice nonostante la violazione di copyright sia solo presunta e di riportare nel minor tempo possibile l'applicazione sul Google Play Store, in tutte e due le sue versioni: quella free (gratuita) e quella plus (a pagamento). Io sono riuscito ad accappararmi una versione plus prima che questa venisse rimossa, speriamo che Apollo torni realmente a breve sul Play Store, vista la qualità dell'app.

Via | Android Police

  • shares
  • Mail