Nokia brevetta lo schermo con controllo biometrico

brevetto nokia biometria

Perchè non utilizzare la superficie del display dei cellulari anche per sfruttare altre funzioni? E' quello che ha pensato Nokia e nel suo centro di Ricerca e Sviluppo è stato prodotto un brevetto per utilizzare la biometria con uno speciale schermo touch screen.

Con il controllo biometrico, infatti, sarà possibile attivare alcune funzioni appoggiando il polpastrello sullo schermo. Il telefono sarà in grado di riconoscere il dito ed associarlo ad un database interno. Le applicazioni possono essere molteplici, dal miglioramento del touch screen fino al controllo dell'accesso ai dati tramite l'identificazione del proprietario del telefono.

Il brevetto è stato presentato il 26 maggio 2006 e approvato il 29 novembre di quest'anno. Non si conoscono i tempi per l'applicazione concreta ai futuri modelli di smartphone.

[via Engadget]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: