Google Drive e Chrome si aggiornano per iOS e Android

Google ha rilasciato gli aggiornamenti per due delle sue applicazioni più recenti: il browser Chrome e Google Drive. Mentre aggiornamento di Chrome per Android include per lo più piccole novità come "le correzioni di stabilità e miglioramenti nelle prestazioni complessive", la versione per iOS aggiunge il supporto a PDF, funziona in modo integrato con Passbook e comprende un maggior numero di codifiche di testo.

L'aggiornamento più importante riguarda Google Drive, che è appena stato integrato con Gmail per consentire l'invio di allegati fino a 10 GB.

L'applicazione Google Drive consente ora la creazione di fogli elettronici e la modifica dei file su entrambe le piattaforme, rendendo praticamente inutili le altre applicazioni simil-Office a pagamento.

Oltre a ciò, la nuova versione dell'applicazione per sistema operativo Android porta anche "la modifica del contenuto delle tabelle nell'editor di Google Docs, la formattazione viene mantenuta quando si copia/incolla in Google Documenti, l'utilizzo di un solo tocco per entrare in modalità di modifica nell'editor di Google Documenti, aggiungere un collegamento ai file / cartelle di Google Drive direttamente sull'homescreen per un accesso rapido e Invia Link supporta ora la possibilità di copiare i link negli appunti".

Per quanto riguarda iOS possiamo ora "effettuare l'upload dei file da altre applicazioni utilizzando il menù "Apri in ...", gestire il caricamento dei file e controllare gli ultimi upload nella nuova sezione Ultimi Upload, effettuare il copia-incolla completo del testo all'interno di un documento, miglioramenti nella stabilità dell'app, miglioramento nella ricerca dei contatti e nel sistema di condivisione dei file".

Trovate Google Drive e Chrome su iTunes e Google Play Store.

  • shares
  • Mail