Regali di Natale 2012 geek e tech, i consigli di Mobileblog

Se vogliamo far arrivare un bel regalo tra le mani di qualcuno, questo natale, smartphone e tablet sono una scelta ovvia ma non sicuramente l’unica.

Si può variare molto facilmente deviando leggermente da un bersaglio così cospicuo e scegliendo qualcosa di attinente, magari per fare un dono meno impegnativo a qualcuno che è già felice possessore di uno smartphone o di un tablet.

Il mondo, soprattutto quello web, offre una notevole quantità di opzioni con un design accattivante e divertente.
L’iPad, ad esempio, ha una posizione prominente tra le scelte che abbiamo valutato. L’istinto più forte è di dargli finalmente una spintarella e di trasformarlo in una “piattaforma di gioco”.

New Potato Technology ha ben pensato di trasformare questo punto di riferimento della tecnologia mobile in un biliardino portatile. L’oggetto in questione, che si chiama Classic Match Foosball, è un tavolino con zona di ancoraggio per l’iPad, con tanto di sostegni e di otto maniglie. A completare il gioco, ed a renderlo possibile, sarà una app fornita gratuitamente assieme allo strumento che ha un costo di 100$.

Anche Ionaudio ha avuto un’idea simile ma con risultati differenti. iCade è un cabinet che trasformerà l’iPad dandogli la forma di uno di quei vecchi videogiochi arcade da bar. Basterà far scivolare il tablet nell’apposito incastro ed eccolo pronto per rivivere i più grandi successi Atari, come Asteroids, Centipede e Battlezone. Anche in questo caso il prezzo è di 100$ ed include un gioco gratuito, con più di 500 titoli da scaricare in aggiunta per l’app.

D’accordo, lo schermo del Lumia 920 può essere utilizzato con i guanti, ma il resto dei comuni mortali che non lo possiedono d’inverno sono fregati. E invece no. Agloves ha la soluzione pronta, a cavallo tra l’utile ed il faceto,e si tratta proprio di un paio di guanti che possono essere utilizzati per interagire con un touchscreen. Ogni fibra è prodotta con una tecnologia che utilizza l’argento per garantire conducibilità elettrica e termica rendendo quindi possibile utilizzare un touchscreen capacitivo. Questi guanti capacitivi hanno un costo di 19.99$ e vengono in un unico modello di colore nero.

Cooler Master invece ci da la possibilità di assicurare il nostro tablet su una superficie orizzontale, esattamente nella posizione che vogliamo, senza perdere la testa nel fare costruzioni assurde con libri, tazze e ogni suppellettile che abbiamo a portata di mano. Il Cube Stand è un supporto regolabile che permette di posizionare un qualsiasi tablet a partire dai 7 fino ai 10 pollici. Ha una struttura solida in alluminio e rivestimenti in gomma per evitare che il nostro dispositivo scivoli via e l’inclinazione arriva fino ai 135°. In questo caso il prezzo è di 44,95€.

Infine, se camminiamo nel mondo con la paura che il nostro dispositivo portatile resti a secco di energia, ecco da ThinkGeek la soluzione. Si chiama JuiceBar e, come dice l’annuncio stesso, non si tratta di uno snack energetico ricco di vitamine. Almeno non per un essere umano. È invece un dispositivo di ricarica dotato di pannello solare che può essere utilizzato per riportare in vita “la maggior parte dei dispositivi elettronici tascabili”. Il JuiceBar Portable Solar Charger costa 49,99$ ed è completo di una piccola serie di connettori aggiuntivi adatti ai più popolari dispositivi elettronici.

  • shares
  • Mail