BitTorrent e uTorrent, 10 milioni di download per le app mobile

La versione mobile di BitTorrent, l'applicazione per il download dei file torrent, - disponibile per Android, iOS e Windows Phone - ha raggiunto un traguardo davvero ragguardevole: ben 10.000.000 download. Una cifra impressionante se teniamo in considerazione che si tratta del primo prodotto che l'azienda crea per il settore mobile, lanciato solo l'anno scorso.

L'app consente di accedere al proprio client BitTorrent o uTorrent su qualsiasi display di smartphone o telefono.

A partire dallo scorso anno, BitTorrent ha rilasciato un totale di sei diverse applicazioni per il settore mobile: uTorrent/BitTorrent per Android, uTorrent/BitTorrent Remote per Android, uTorrent Remote per iOS e uTorrent Remote per Windows Phone.

I 10 milioni di download si suddividono quindi in questo modo: le app Remote sono state scaricate 4.700.000 volte, il client BitTorrent per Android è stato scaricato 1.5 milioni di volte e il client uTorrent per Android è stato scaricato 3.800.000 volte. L'ultimo impressionante dato è quello che uTorrent per Android è ancora in beta ed è stato rilasciato solo tre mesi fa.

Il suo successo è dovuto al fatto che, a differenza delle applicazioni remote, è un vero e proprio client per Android che non richiede l'utilizzo del computer, e la reazione degli utenti ne conferma l'utilità: il 75 per cento ha dichiarato di consigliare uTorrent per Android, il 25 per cento dichiara di usarlo tutti i giorni, mentre il 45 per cento sostiene di utilizzare l'app una o due volte alla settimana.

Per quanto riguarda iOS e Windows Phone, non esiste client diretto, ma solo il Remote.

Via TheNextWeb

  • shares
  • Mail