Google Maps torna su iOS

Dopo qualche mese di assenza da iOS, finalmente, le mappe di Google tornano a disposizione degli utenti iPhone, iPad ed iPod. E' stata la stessa Google che ha pubblicato sull'App Store il suo software di mappe, disponibile per il download gratuito. Ricordiamo, infatti, che tra le varie novità che sono arrivate con iOS6, l'ultima versione del sistema operativo mobile di Apple, c'è stata anche l'eliminazione delle Google Maps in favore di un sistema di mappe sviluppato internamente dalla casa di Cupertino. Peccato che si trattasse di un software decisamente poco preciso e nettamente inferiore a quello di Google, tant'è che lo stesso Tim Cook aveva rilasciato una dichiarazione ufficiale scusandosi per il disguido ed invitando gli utenti ad usare altri servizi concorrenti fino a che il tutto non fosse stato risolto.

Google Maps per iOS arriva con un look che ricorda più Google Android che non il sistema operativo di Apple. Tra le funzionalità a disposizione degli utenti ci sono anche la possibilità di usare le mappe come un navigatore, con tanto di informazioni sul traffico e sui trasporti pubblici.

Presente anche il popolare Street View, che consente agli utenti di avere una visione 3D di una determinata strada. Molto interessante la possibilità di fare il login con il nome utente e password del proprio account Google per poter avere velocemente a disposizione alcuni indirizzi personali, in maniera da poter usare ancora più velocemente il navigatore.

L'app delle mappe di Google incorpora anche Google Instant, in maniera che sia possibile ricercare velocemente negozi o ristoranti vicini a dove ci si trova.

Via | pcmag.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: