Nokia rinuncia al CES 2013 per concentrarsi sul MWC 2013

Se stavate aspettando l'apertura dell'evento CES 2013 di Las Vegas - atteso tra un paio di settimane - per vedere nuovi dispositivi Nokia Lumia, rimarrete piuttosto delusi: secondo quanto rivelato da WPDang, Nokia non presenzierà al Consumer Electronics Show per concentrarsi sul grande evento successivo, il Mobile World Congress di Barcellona che si terrà alla fine di febbraio.

Non ci credete? Dando un'occhiata al CES 2013 Exhibitor Directory, elenco delle aziende che si mostreranno all'evento, non troviamo in elenco un grande stand di Nokia. Presenzierà infatti solo la sezione Navteq con uno stand piuttosto contenuto.

Lo stupore iniziale lascia spazio ad un ragionamento pratico: nonostante l'enfasi che Nokia ha voluto mettere nel conquistare il mercato statunitense, non presenziare al CES ha senso. Nokia infatti ha già lanciato lo smartphone di punta Nokia Lumia 920 con operatore telefonico AT & T, concedendo anche alcuni mesi di esclusiva.

Il Nokia Lumia 822 è già disponibile tramite Verizon, mentre l'operatore USA T-Mobile ha in vendita il Nokia Lumia 810. A causa dell'accordo con AT & T, difficilmente Nokia piazzerà altri dispositivi in giro per gli Stati Uniti almeno per il momento.

Guardando al passato, il Nokia Lumia 900 fu annunciato al CES 2012, per poi arrivare in ritardo di mesi, facendo perdendo mordente allo smartphone attualmente sul mercato, il Nokia Lumia 800: i clienti non acquistavano più l'800 per attendere l'uscita del 900. Il ritardo del Lumia 900 ha certamente contribuito alle prime scarse vendite della prima generazione Lumia.

È quindi comprensibile che Nokia voglia saltare il CES, concentrandosi su MWC, per lanciare la nuova collezione Lumia per la stagione primavera/estate, senza dover affrontate lunghe attese.

Via WPDang

  • shares
  • Mail