Motorola Droid RAZR e RAZR Maxx riceveranno l’aggiornamento a Jelly Bean


Buone notizie all’orizzonte – forse – per gli orgogliosi possessori di due smartphone appartenenti alla linea Droid di Motorola, il Droid RAZR e il RAZR Maxx.

Non molto tempo fa, in Settembre, in occasione dell’evento di uscita della nuova linea RAZR, Motorola aveva preannunciato che non sarebbe stata in grado di garantire un update della piattaforma Android alla versione 4.1 per tutti quanti i dispositivi in commercio. Assieme a questa comunicazione l’azienda statunitense aveva poi asserito che i possessori dei dispositivi facenti parte della lista di quelli non designati per l’update – come l’Atrix 4G – avrebbero potuto godere di uno sconto di 100$ per l’acquisto di uno dei nuovi telefoni (iniziativa valida, ovviamente, per quanto riguardava i gestori americani).

Successivamente, in Ottobre, Motorola ha confermato quali invece sarebbero stati i dispositivi il cui sistema operativo sarebbe sicuramente stato portato alla versione Jelly Bean. Il Droid RAZR M, RAZR HD, e RAZR Maxx HD erano i primi nella lista dei beneficiari e tra questi figuravano anche i modelli più vecchi il RAZR e il RAZR Maxx.

Ora questa promessa sembra concretizzarsi. Android Central riporta Motorola ha deciso di fare un regalo di Natale, rilasciando un update over-the-air alla versione 4.1.2 per i due modelli sopraccitati, il RAZR e il RAZR Maxx.

Il difetto che rende questa una “quasi” buona notizia è che, oltre il fatto che l’update non ha ancora assunto dei connotati ufficiali, per il momento si limiterà al territorio USA.

Attualmente solo alcuni utenti hanno ricevuto la notifica ed alcuni di questi hanno visto solo un parziale aggiornamento mentre sul sito di Motorola non ci sono informazioni riguardo il suo arrivo al di fuori degli Stati Uniti e quindi in Italia. La speranza però non è ancora morta.

Via | Androidcentral.com

  • shares
  • Mail