Il market di Windows Phone nel 2012 è incrementato di 75 mila applicazioni

Il 2012 volge al termine e, come di consueto, si tirano le somme dell'anno che ci sta abbandonando; per Microsoft il 2012 è stato molto importante con la presentazione di ben tre sistemi operativi. Abbiamo visto, oltre alla rivisitazione del classico Windows con la nuova interfaccia grafica "Modern UI", anche l'avvento di Windows RT per processori ARM, nel mondo mobile invece è stata l'ora di Windows Phone 8. Proprio il sistema mobile è sottoposto ad una sfida commerciale non da poco dovendo scontrarsi con SO del calibro di iOS e Android.

La mancanza di applicazioni è il tallone di Achille di WP, ma Microsoft ci sta mettendo tutto l'impegno possibile e, grazie all'apporto di Nokia, sta facendo un ottimo lavoro con le app. Ad oggi il market place annovera ben oltre 120 mila applicazioni (stima risalente ad ottobre), ma il dato interessante è che in questo anno l'azienda di Redmond ha incrementato il bacino di ben 75 mila nuove applicazioni e giochi, una crescita impressionante che dimostra l'interesse che c'è da parte degli sviluppatori per questo sistema.

La società stessa ha ribadito che per lei è molto importante WP e l'ampliamento del suo market, cosa che è stata sottolineata anche alla presentazione di ottobre dove è stato chiarito che attualmente 46 delle prime 50 applicazioni più famose nei market concorrenti ora sono anche su Windows Phone 8. Certo la strada è lunga per raggiungere le quote di iOS e di Android che contano rispettivamente più di 500mila e 600mila app, ma ricordiamo che il sistema di Microsoft non necessita di molte app perchè integrate nel sistema. Durante il 2013 ci si aspetta un incremento dei numeri, ma crediamo che la cosa più importante sia la qualità e che grazie alle API di Windows 8 ci saranno notevoli miglioramenti.

Via | Technobuffalo.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: