Samsung Galaxy Note II, un milione di unità vendute in 90 giorni

Il Samsung Galaxy Note II ha ottenuto un nuovo record, vendendo unità due volte più velocemente rispetto al predecessore. Sono state infatti vendute un milione di unità di Samsung Galaxy Note II soltanto in Corea del Sud e nei primi 90 giorni dopo il lancio. A livello globale sono state vendute fino a 5 milioni di unità, traguardo raggiunto alla fine del mese scorso, e con la possibilità di arrivare a vendere ben 10 milioni di unità nei primi 4/5 mesi dal lancio sul mercato.

L'originale Samsung Galaxy Note ha raggiunto le 10 milioni di vendite nei primi 10 mesi sul mercato. Un dirigente Samsung Mobile, J.K. Shin, ha previsto che entro settembre il Samsung Galaxy Note II avrà venduto 20 milioni di unità in un anno.

Se il mercato mobile è già abbastanza saturo e zeppo di offerte interessanti, Samsung trova sempre il modo di ottenere successo con i propri smartphone di punta Android, estremamente apprezzati dal pubblico. All'inizio dello scorso mese, Samsung ha festeggiato la vendita di 30 milioni di unità dello smartphone Samsung Galaxy S III. Si consideri che l'originale Samsung Galaxy S ha venduto 10 milioni di unità nel 2011 e il Samsung Galaxy S II ha venduto 20 milioni di unità in un periodo che si chiude con la fine di quest'anno.

Al momento tutti i rumor si concentrano intorno ai prossimi dispositivi di punta, quali il Samsung Galaxy S IV e il Samsung GALAXY Note III. Quest'ultimo pare avrà un display da 6.3 pollici, due decimi di pollice in più dell'Huawei Ascend Mate che sarà presentato il mese prossimo al CES 2013 di Las Vegas.

Gli ultimi rumor riguardo al Samsung Galaxy S IV prevedono un lancio nel mese di aprile con un display da 5 pollici AMOLED con risoluzione 1080p e una densità di pixel pari a 441ppi. Altre specifiche includono un processore quad-core Exynos 5440 e una fotocamera posteriore da 13 megapixel in 9.2 millimetri di spessore complessivo.

Via SammyHub

  • shares
  • Mail