LG Optimus G ottiene la certificazione “Carbon-Free”

L'LG Optimus G è attualmente lo smartphone di punta della compagnia e, nonostante non abbia ancora ricevuto un aggiornamento ufficiale per Android Jelly Bean, è un telefono estremamente interessante grazie al display da 4.7 pollici True HD IPS, processore quad-core da 1,5 GHz e fotocamera posteriore da 13 megapixel.

Oltre alle caratteristiche tecniche interessanti, l'LG Optimus G si è rivelato anche eco-friendly: ha infatti ottenuto la certificazione CarbonFree dalla Fondazione Carbonfund.org insieme ad altri cinque prodotti introdotti da LG quest'anno.

Come azienda responsabile nei confronti dell'ambiente, abbiamo rafforzato il nostro impegno nel portare prodotti a basso consumo energetico sul mercato. Sono però il primo ad ammettere che questa è una maratona, non uno sprint e abbiamo ancora una lunga strada da percorrere. Per fortuna, abbiamo appena affrontato un grande inizio.

Parole di Skott Ahn, Chief Technology Officer di LG Electronics. L'Optimus G non è il solo smartphone Android ad ottenere la certificazione CarbonFree: vanta lo stesso premio anche l'LG Mach LS860, un telefono lanciato dall'operatore telefonico straniero Sprint nel mese di novembre che monta processore dual-core da 1.2GHz, tastiera QWERTY scorrevole, Android ICS e un display da 4 pollici WVGA.

Il prossimo anno, LG lancerà un sequel dell'Optimus G, probabilmente chiamato Optimus G2, che dovrebbe vantare sistema operativo Android 5.0 Key Lime Pie, display da 5 pollici 1080p, processore quad-core da 2 GHz e 2GB di RAM.

Via NewsWire

  • shares
  • Mail