CES 2013 di Las Vegas, cosa ci aspettiamo di vedere

Mancano un paio di settimane alla sua inaugurazione, ma se ne parla già con entusiasmo da metà dicembre: il Consumer Electronics Show 2013 si terrà come ogni anno a Las Vegas e permetterà alle aziende più importanti del mondo di mostrare tutte le proprie novità in ambito tecnologico. Qualcuno lo ribattezza scherzosamente "il paradiso dei nerd", ma di sicuro il CES 2013 rappresenta il paradiso per tutti coloro che attendono con impazienza gadget all'ultimo grido.

Cosa dobbiamo aspettarci a livello di smartphone, telefoni e phablet? Al momento sappiamo solo che numerose novità che dovrebbero essere mostrate a Las Vegas non sono ancora state annunciate. Grazie ai rumor che si rincorrono nel corso delle ultime settimane abbiamo un'idea di cosa potremmo vedere a breve.

Samsung

Sappiamo che Samsung ha un annuncio piuttosto importante da fare al CES 2013, ma che probabilmente non avrà molto a che fare con l'atteso Samsung Galaxy S IV, che ci piaccia o no. Invece, ciò che potremmo vedere è una revisione approfondita del brand: Samsung sarebbe pronta a "rivedere" la propria identità per non essere più percepita come una società coreana, quanto piuttosto globale.

Un nuovo re-brand implica quasi certamente un cambio di logo. È possibile che sul palco venga presentata qualche novità per l'occasione e secondo le speculazioni potrebbero essere i display AMOLED flessibili, tra i quali ce ne potrebbe essere uno da 5.5 pollici con 1280 per 720 pixel di risoluzione. Secondo altri verrà mostrato un altro display per smartphone non flessibile Super AMOLED con risoluzione Full HD, dimensioni 5 pollici con risoluzione 1920x1080 pixel, che potrebbe poi essere utilizzato sul Samsung Galaxy S IV. Infine, potremmo finalmente vedere il primo smartphone con sistema operativo Tizen.

Qualche voce riguarda i tablet, ma gli elementi a confermare sono pochi: si parla di un modello da 13.3 pollici in ardesia progettato per simulare l'Asus Transformer, infatti sarà disponibile con un dock tastiera fisica. Il secondo tablet potrebbe essere un Samsung Galaxy Note 7 con nome del modello GT-N5100. Il dispositivo Android è stato avvistato su GLBenchmark, il display ha risoluzione 1280x800 pixel e chip Exynos 4412 da 1,6 GHz.

Sony

Che Sony stia lavorando a diversi nuovi smartphone Android è tutt'altro che un segreto da mesi, ma non sappiamo ancora se verranno mostrati al CES 2013 o la compagnia attenderà il MWC. Sappiamo che in cantiere ci sono i Sony Xperia X e Sony Xperia Z con display da 5 di fascia alta, poi si attende il mid-range chiamato Sony Huashan, con specifiche tecniche non note per il momento.

HTC & NVIDIA

Il chip Tegra 4 quad-core di NVIDIA verrà lanciato commercialmente durante il primo trimestre del 2013, per cui un annuncio durante il CES di gennaio sembra molto plausibile. Con i suoi quattro core Cortex-A15 e 72 core GPU, il nuovo SoC dovrebbe essere decisamente più potente del suo predecessore senza andare a pesare sulla batteria. Non sappiamo però ancora su quale dispositivo farà il debutto.

Secondo alcune fonti debutterà in uno smartphone o tablet HTC. Abbiamo sentito voci su un telefono chiamato HTC M7, che dovrebbe diventare l'ammiraglia della compagnia con display da 1080p e chip Qualcomm S4 Pro. Ecco perché vedere il Tegra 4 all'interno di un tablet HTC non è fuori discussione, anche se i precedenti tablet della compagnia non hanno avuto grande successo.

LG

Recenti rumor rivelano che LG ha uno smartphone Android di fascia alta in divenire, con display da 5 pollici 1080p e chip Snapdragon S4 Pro. La sua data di annuncio è ancora ignota, ma un passaggio del CES 2013 non è fuori questione. Potrebbe trattarsi dell'LG Optimus G2? Al CES 2013 vedremo quasi certamente la nuova linea di SoC che LG porterà sul mercato. I chip, basati su processori Cortex-A15 in coppia con grafica Mali-T604, verranno utilizzati per alimentare non solo i dispositivi mobili, ma anche smart tv e altri gadget.

Huawei e ZTE

Le due società cinesi porteranno interessanti novità al CES 2013. Huawei presenterà almeno un trio di telefoni cellulari, il più particolare dei quali è l'Huawei Ascend Mate con un gigantesco display da 6.1 pollici pensato per competere con il Samsung Galaxy Note II. Nonostante le caratteristiche tecniche importanti, è probabile che venga venduto a meno di 500 dollari.

Si attende poi l'Huawei Ascend D2, altro telefono di punta con display da 5 pollici Full HD, processore quad-core, fotocamera principale da 13 megapixel e batteria da 3000 mAh. Il terzo telefono è l'Huawei Ascend W1, un Windows Phone 8 con display da 4.3 pollici WVGA e processore dual-core da 1.2GHz ad un prezzo convenientissimo.

ZTE presenterà il ZTE Grand S, anch'esso con display da 5 pollici 1080p e, secondo la compagnia, si tratta del più sottile smartphone Full HD lanciato fino ad oggi con uno spessore di soli 7,6 millimetri. Ulteriori caratteristiche non sono ancora note, ma potremmo vedere un processore Snapdragon S4 Pro quad-core e una fotocamera da 13mp sul dorso.

Asus

Se vogliamo credere ai rumor, Asus porterà un paio di tablet da 7 pollici al CES 2013. Uno di questi è l'Asus ME172V, un tablet Android con specifiche hardware piuttosto modeste, come ad esempio un display da 7 pollici con risoluzione 1024 x 600 pixel e un processore di fascia bassa, ma verrà offerto ad un prezzo di circa 130 dollari. È possibile che venga mostrato anche l'Asus ME371MG, tablet con processore Atom, display da 7 pollici IPS con risoluzione di 1280 x 800 pixel e una fotocamera da 3 megapixel.

Acer

Numerose prove svelano che Acer ha in cantiere un nuovo tablet di fascia bassa. L'Acer Iconia B1, come viene chiamato, è un tablet da 7 pollici in ardesia con un modesto processore da 1,2 GHz. Le caratteristiche tecniche non sono impressionanti, ma il prezzo attrarrà sicuramente l'attenzione: pare venga venduto a meno di 100 dollari.

Parlando di smartphone, al CES2013 potremmo vedere i modelli Acer V350 e V360, entrambi con sistema operativo Android 4,1 Jelly Bean. Il primo è il più potente, dotato di un chip dual-core Snapdragon S4 e uno schermo 720p. L'Acer V360, d'altra parte, offre un display da 4.5 pollici qHD, processore dual-core da 1 GHz e una fotocamera da 5 megapixel.

  • shares
  • +1
  • Mail