CES 2013, annunciata l'Archos Titanium Line

Archos è una delle compagnie che ha lavorato più a lungo nel settore tablet, dedicandosi sempre a varie serie di dispositivi con sistema operativo Android immessi sul mercato nel corso degli anni. Approfittando del CES 2013 di Las Vegas, la compagnia ha presentato la nuova Archos Titanium Line, una serie di tablet con a bordo sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean e a prezzi estremamente convenienti. Sono proprio i prezzi convenienti a fare la differenza in un settore particolare quanto quello dei tablet.

La gamma Archos Titanium è costituita da quattro tablet, i modelli Archos Titanium 70, Archos Titanium 80, Archos Titanium 97 e Archos Titanium 101 con rispettivamente un display da 7 pollici, 8 pollici, da 9.7 pollici e 10 pollici.

Tutti i modelli presentati di Archos hanno in comune display IPS ad alta definizione con ampi angoli di visuale e un design in alluminio che ricorda l'iPad di Apple. In passato si era già visto e parlato sul web del tablet da 9,7 pollici grazie all'incredibile risoluzione del display di 2.048 x 1.536 pixel, ma la compagnia ha deciso di rivelare gli altri tre form factor insieme ai rispettivi prezzi per i vari mercati:

  • Archos Titanium 70: $ 119 (€ 119)
  • Archos Titanium 80: 169 dollari (169 euro)
  • Archos Titanium 97: $ 249 (€ 199)
  • Archos Titanium 101: $ 199 (€ 249)
  • Tutti i dispositivi condividono le specifiche salienti:

  • display capacitivo IPS ad alta definizione multi-touchscreen
  • CPU dual core CPU da 1.6 GHz con GPU quad-core e decodifica video 1080p
  • design elegante in alluminio
  • sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean con i 700.000 applicazioni su Google Play e applicazioni Archos Media Center.
  • A questo prezzo i tablet Archos si qualificano come plausibili concorrenti dei tablet Amazon e degli Android più economici.

    Via Archos

    • shares
    • +1
    • Mail