Windows Phone arriva al 7% nel mercato russo nel 2012

Euroset, il più grande rivenditore di telefonia mobile della Russia, ha pubblicato alcune informazioni sul mercato Hi-Tech Russo. I dati sono per la totalità del mercato, e risulta che gli smartphone venduti nel grande paese sono ben 12/13 milioni nel corso del 2012.

Un quantitativo abbastanza considerevole che fa comprendere che il loro mercato è in espansione, di questa cifra ben il 7% è stato un telefono con Windows Phone, in aumento rispetto al 6% del 2011. Questo si traduce in circa un milione di terminali.

Nokia dal canto suo ha incrementato le quote, infatti nel periodo novembre/dicembre è arrivata a conquistare il 14,6% del mercato smartphone, spinta avvenuta grazie al Nokia Lumia 920 che è stato venduto in 15 mila unità: è il 10.1% di tutti gli smartphone venduti da Nokia in quel periodo. Dal grafico di Adduplex che abbiamo pubblicato, si possono poi identificare quali modelli hanno inciso su questo 7%, valore preso da gennaio fino a fine anno. Il Lumia 920 negli USA è subito divenuto il WP più venduto di tutti, ma in Russia questo non è avvenuto, forse a causa del prezzo troppo elevato o dalla scarsa disponibilità.

Il campione dei Windows Phone nel 2012 quindi è il Nokia Lumia 800. Questo terminale ha totalizzato un ottimo 18%, grazie sopratutto alla svendita effettuata in questi mesi che lo ha portato a prezzi molto interessanti. In ogni caso gli analisti credono che la quota del sistema di Microsoft aumenterà nel corso del 2013, grazie all'avvento del Lumia 620 che per qualità in rapporto al prezzo è nettamente superiore al limitato Lumia 610. Il sistema operativo Microsoft verrà aiutato anche dal nuovo arrivato Huawei con WP8 ad un prezzo più contenuto e dall'Alcatel One Touch (ma con WP 7.5 poi WP 7.8).

http://wmpoweruser.com/windows-phone-estimated-to-have-7-of-russian-market-share-in-2012-15000-nl-920s-sold/

  • shares
  • +1
  • Mail