Bump per iPhone si aggiorna per introdurre il supporto a Dropbox

bump si aggiorna con una novita importante

Bump Technologies ha rilasciato, da qualche ora, un nuovo aggiornamento per Bump, la famosa applicazione che permette di trasferire uno o più file (documento, foto, audio e video) attraverso un semplice gesto: basterà prendere gli iPhone e "scontrarli" tra loro.

L'applicazione in questione sfrutta a pieno l'accelerometro dell'iPhone e il sensore di prossimità, che permette di rilevare la presenza di oggetti nelle vicinanze, simulando un vero e proprio trasferimento.

L'applicazione raggiunge la versione 3.5.3 ed introduce un'unica novità, ma di una certa importanza. Stiamo parlando del pieno supporto a Dropbox - il popolare servizio di file hosting (cloud) - che permette di caricare i propri file sulla sua nuvoletta, in modo da poterli reperire in qualsiasi momento e da qualunque dispositivo collegato ad internet.

Inoltre, se prima era possibile solo condividere i file presenti sul proprio iPhone, ora potrete accedere al vostro spazio di archiviazione cloud di Dropbox, selezionare un qualsiasi file e scambiarlo con un altro dispositivo.

Inizialmente il trasferimento file era possibile solo tra iPhone e iPhone, invece ora è possibile effettuarlo anche con un dispositivo Android, a patto che su questo sia installata la medesima applicazione.

Insomma, una soluzione semplice ed immediata. Se ancora non l'avete provata, vi consiglio di farlo. Bump è disponibile gratuitamente su App Store.

 

 

  • shares
  • +1
  • Mail