Stonex STX S uscita e prezzo, da fine Gennaio il secondo episodio

Stonex STX S Android 4.0.4 ICS

Reduce dal successo del primo smartphone, il modello STX, l’italianissima Stonex ci riprova subito a "rompere le regole": a fine mese, infatti, arriverà il secondo della serie. Si tratta dell’STX S, che debutterà per la vendita online a fine Gennaio, versione riveduta e potenziata del terminali italiano con sistema operativo Android.

Proposto al prezzo di 249 euro - invero interessante non fosse per gli altri smartphone di pari o superiore livello che troviamo a quella stessa cifra - l’STX S sarà disponibile nelle colorazioni bianca e nera, anche nei negpzi fisici ma dalla fine del mese di Febbraio.

Con dimensioni di 132 x 68 x 10 mm. il suo peso è di 155,8 grammi mentre il display è da 4,5" con risoluzione di 960 x 540 pixel. Il sistema operativo è Android 4.0.4 Ice Cream Sandwich, non sappiamo se potrà essere aggiornato alla 4.1 Jelly Bean, il processore il MT6577 Cortex A9 dual-core da 1 GHz mentre la fotocamera principale è da 8 megapixel, quella anteriore da 3 megapixel e si possono inserire 2 SIM Card.

La memoria ROM è di 4 GB, quella RAM di 1 GB mentre l’espansione è garantita da schede di tipo microSDHC: ne viene fornita una da 8 GB ma può supportare quelle fino a 32 GB. La batteria, agli ioni di litio, ha una capacità di 2100 mAh.

Forse 200 euro, prezzo del predecessore, sarebbero stata una cifra più adeguata, ma non perché questo telefono non li valga, almeno sulla carta, ma proprio perché oggi è possibile trovare, ad esempio, un Huawei Ascend P1 allo stesso prezzo e il Samsung Galaxy S2, recentemente aggiornato alla release 4.1.2, non costa molto di più. Con tutti questi presupposti riuscirà STX S a rompere le regole davvero?

  • shares
  • +1
  • Mail