L'iPhone è il leader del mercato, ma solo in America

iphone leader del mercato statunitense

Apple, con soli tre modelli di iPhone, è riuscita a registrare il 51,2% delle vendite complessive di smartphone nel 2012, ma solo sul territorio statunitense. In Europa, invece, è il sistema operativo di Google, ossia Android, a dominare la scena.

Anche nel 2011 Apple era il primo produttore di smartphone negli USA, ma solo con uno stacco minimo dai terminali Android; infatti i dispositivi IOS avevano il 44,9% di market share, contro il 44,8% del sistema operativo di Google.

Stando a quanto riportato da Kantar Worldpanel ComTech, il 2012 è stato decisamente migliore per l'azienda californiana, che raggiunge il 51,2% dell'intero mercato statunitense, distaccandosi ulteriormente da Android, che però continua a rubargli mercato in Europa e in altro Paesi.

I risultati si riferiscono all'ultimo trimestre dell'anno appena trascorso e che quindi comprende anche le vacanze natalizie, uno dei periodi dell'anno dove si acquistano più smartphone (e altri gadget tecnologici).

Secondo la medesima fonte, inoltre, molti dei nuovi utenti che acquistano un iPhone provengono da altre piattaforme: il 19% dei nuovi acquirenti arrivano dalla piattaforma Android, con un aumento di circa il 10% rispetto allo scorso anno.

Probabilmente con il lancio di nuovi modelli di iPhone, l'azienda di Cupertino aumenterà ulteriormente il suo market share in USA, dove attualmente è ancora la leader del mercato degli smartphone.

Via | 9To5Mac

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: