Google e Asus di nuovo insieme per il successore del Nexus 7?

Il tablet Nesuxs 7 è certamente un grande successo commerciale, che ha dato slancio alle vendite di Asus e notorietà alle serie firmata da Google nel settore dei tablet. Arrivano già voci che sussurrano che il suo successore sarà di nuovo costruito dallo stesso duo.

Le indiscrezioni parlano di un presunto lancio nel mese di Maggio, più precisamente il 15 - data del Google I/O. Le specifiche ovviamente dovrebbero essere aggiornate agli attuali standard, primo tra tutti lo schermo da 7 pollici che dovrebbe essere in grado di supportare il formato Full HD.

Le novità sono forse un po' prevedibili. Ci sarà una cornice più sottile ed il device adotterà probabilmente il nuovo Nvidia Tegra 4. Il prezzo a quanto sembra rimarrà in linea con quello attuale quindi con una forbice che va dai 199 euro ai 249 per il modello con connettività "full optional".

Il Nexus che è attualmente in commercio ha la possibilità di essere acquistato con 16 GB di disco o da 32 GB e Wi-Fi. I due modelli hanno proprio i prezzi sopra citati, ma esiste poi negli Stati Uniti la variante con dati compresi di AT&T, che costa un po' di più. In ogni caso i dati vendita del Nexus 7 vedono arrivare questo tablet ad una cifra prossima ai 6 milioni di unità vendute e le previsioni parlano di 10 milioni entro la fine dell'anno. Tra tutte queste la più venduta è il modello da 32 GB con Wi-Fi. Ricordiamo che il device made in Google è il più aggiornato del mercato, e su di esso gira la versione di Android 4.2.1, che per ora è "quasi" esclusiva di questo modello. Ben presto arriverà sui modelli di prossima uscita dei patner OEM.

Via | Phonearena.com

  • shares
  • +1
  • Mail