Usare il cellulare durante la gravidanza può danneggiare il bambino

Nuovo studio scientifico, nuova paura: secondo una ricerca pubblicata da "The Independent", le donne che usano il cellulare durante la gravidanza rischiano di creari problemi comportamentali al bambino.

Lo studio in questione ha visto l'analisi e il monitoraggio di ben 13000 bambini e le conclusioni non sono certo incoraggianti. Secondo gli scienziati, infatti, un uso del cellulare quantificato in 2/3 volte al giorno crea problemi comportamentali nel bambino, tra cui difficoltà a relazionarsi e a gestire le proprie emozioni.

L'effetto dannoso del cellulare, inoltre, sarebbe amplificato se il bambino stesso usa un telefonino prima dei 7 anni, cosa contraria secondo la maggiorparte di voi, come abbiamo visto in questo sondaggio su gadgetblog.

Lo studio verrà ufficialmente pubblicato a Luglio su Epidemiology e viene ritenuto molto importante in quanto uno degli autori è sempre stato scettico riguardo al fatto che i cellulari potessero fare danni alla salute.

[via textually]

  • shares
  • Mail