Jaibreak iOS 6.1 con evasi0n dal team evad3rs

evasi0n jailbreak iOS 6.1 da evad3rs

 

Il successo del jailbreak per iOS 6.1 di Apple sarà dato da due fattori principalmente, forse tre. Il primo è la voglia sempre altissima che una certa parte di iOS user hanno di evadere, appunto, dagli schemi che la mela impone loro, sui motivi potremmo discutere per ore e ore ma tutti avrebbero ragione quindi ognuno evada, o resti in carcere, come meglio crede.

In secondo luogo c’è la enorme e repentina diffusione di iOS 6, specialmente di iOS 6.1, che, a pochi giorni dal lancio, aveva già coinvolto il 22% del totale degli iDevice del pianeta. Il terzo è il clamore che il nuovo team di hacker, gli evad3rs, stanno generando in Rete con un’abile mossa di marketing.

Il loro tool evasi0n è stato discusso per giorni, seguito, annunciato. Una percentuale di avanzamento presente nel loro sito ci mostra minuto per minuto dove i ragazzi sono giunti, quali versioni siano già pronte e impartisce consigli su cosa fare e come affrontare l’attesissimo jailbreak.

Linux, Windows, Mac: non importa il sistema operativo utilizzato, jailbreakkare è possibile con tutto (questo) e in soli 5 minuti. Ma ora silenzio, il sipario sta per calare: l’agognato 100% è vicino e in giornata, verosimilmente, il tool per evadere sarà definitivamente pronto emesso a disposizione per il download.

E quando ciò accadrà e avremo scaricato ognuno il suo programma, allora quanto tempo passerà prima che Apple trovi un rimedio alla falla, magari con iOS 6.1.1? E poi, subito dopo, il team si butterà a capofitto nell’intento di trovare nuove strade, nuovi punti deboli per perforare la mela. Ma, scusate l’ignoranza, questo jailbreak vale ancora la pena di farlo?

  • shares
  • Mail