Windows Phone, Huawei Ascend W1 per l'Africa

Il gigante delle telecomunicazioni cinese Huawei ha presentato uno smartphone con sistema operativo Windows Phone creato appositamente per il mercato africano. Si tratta di una versione creata ad hoc dell'Huawei Ascend W1. Il telefono creato in partnership con Microsoft è già disponibile in Africa Scome parte della sua nuova iniziativa 4Afrika, iniziativa che include piani per la diffusione di una banda larga wireless economica nella Rift Valley in Kenya, aiutando inoltre la popolazione locale in Sud Africa ed Egitto a sviluppare applicazioni per Windows. Gustavo Fuchs, direttore della divisione Microsoft Windows Phone in Medio Oriente e Africa, ha spiegato:

Il nostro obiettivo è quello di diffondere il Windows Phone più conveniente in Africa.

Questo Huawei Ascend W1 personalizzato verrà inizialmente lanciato in sette Paesi: Egitto, Nigeria, Kenya, Costa d'Avorio, Angola, Marocco e Sud Africa, cercando un grosso canale di distribuzione che si occupi di ogni singolo Paese. In alcuni Paesi africani è necessario contare sugli operatori telefonici, mentre in altri è possibile anche la vendita al dettaglio.

Naturalmente, lo smartphone avrà uno store customizzato con applicazioni ad hoc, pensate e realizzate da sviluppatori del posto.

L'accessibilità è importante, ma senza i giusti contenuti legati al luogo di lancio crediamo che molti utenti non vedrebbero il beneficio nel passare dal classico telefono ad uno smartphone.

Lo scopo è quello di raggiungere sempre nuovi mercati e quello africano è attualmente in espansione. Come l'Huawei Ascend W1, il telefono per l'Africa ha un display touch da 4 pollici, fotocamera posteriore da 5 megapixel e batteria che garantisce 420 ore di durata in stand-by.

Via BBC

  • shares
  • Mail