Asus Padfone, l'aggiornamento a JellyBean arriverà in ritardo


Solo pochi giorni fa, all’inizio di febbraio, Asus aveva annunciato che il dispositivo ASUS Padfone – la prima versione dello smartphone Android con unità tablet aggiuntiva dell’azienda Taiwanese – avrebbe ricevuto un aggiornamento del software alla versione 4.1 Jelly Bean.

Il roll-out dell’update sarebbe dovuto avvenire via Firmware Over the Air a partire dal 6 Febbraio per essere poi rilasciato come download diretto dal sito ufficiale poco dopo. Le migliorie dell’aggiornamento in questione riguardano le funzioni del Dizionario Istantaneo, la funzione dell’anteprima della fotocamera, la Clipboard e la Gestione File.

Sfortunatamente gli utenti in attesa dell’agognato aggiornamento del Padfone pazientare ancora. Asus ha infatti annunciato un ritardo nel rilascio dell’update, rinviato a data da definirsi. L’annuncio arriva attraverso l’account di Facebook di Asus Italia che, come motivazione, riporta dei non meglio definiti problemi col firmware.

Purtroppo dobbiamo informarvi che nella fase di verifica che precede la distribuzione via FOTA abbiamo riscontrato un problema con il firmware "JellyBean" per il Padfone, che ci ha obbligati a ritirare l'update ed effettuare una revisione prima del definitivo rilascio. E questo farà slittare la data di effettiva disponibilità. Quindi l'update non verrà distribuito dal 6 di febbraio (come inizialmente previsto) bensì più avanti, in una data ancora da confermare ma comunque entro il primo trimestre di quest'anno. Sappiamo che la notizia scontenterà tutti coloro che già pensavano di poter testare il nuovo firmware da qui a un paio di giorni e ci scusiamo per l'imprevisto. La nostra priorità è fornire la miglior esperienza utente e questa decisione non è stata presa alla leggera. Ci impegniamo a ridurre al minimo il ritardo e a rilasciare il firmware update per i possessori di Padfone nel tempo più breve possibile. Grazie a tutti della pazienza e della fiducia!

Lo staff ASUS Italia

Via | Cartella Stampa

  • shares
  • Mail