Samsung Galaxy Note 8.0, arriva il tablet da 8 pollici di Samsung

Samsung Galaxy Note 8.0
A poche ore dal via ufficiale per l’inizio del Mobile World Congress 2013 ecco che, bruciando i tempi, cominciano ad arrivare le prime notizie che interessano ciò che potremo vedere durante la fiera che si terrà a Barcellona in questi giorni.

In questo caso si parla di Samsung che riporta la memoria all’uscita del Galaxy Tab da 7 pollici per introdurre il nuovo elemento che andrà ad infoltire le linee della gamma di tablet GALAXY. Samsung presenta oggi il Galaxy Note 8.0, tablet con il quale punta a soddisfare ancora un altro tipo di esigenza tra i consumatori di tecnologia mobile.

"Nel 2010 abbiamo presentato il primo Samsung GALAXY Tab con schermo da 7 pollici che inaugurò un nuovo capitolo nella storia della telefonia mobile. Oggi, tre anni più tardi, Samsung continua a far evolvere il settore, incontrando le richieste del consumatore moderno," ha dichiarato JK Shin, presidente della Divisione IT & Mobile communication di Samsung Electronics. "Il GALAXY Note 8.0 è una vera novità per il mercato dei tablet, soddisfacendo i bisogni di portabilità e produttività tipici del consumatore di oggi".

Il Samsung Galaxy Note 8.0 sì assesta facilmente nella fascia media di vendite quanto a specifiche tecniche e vuole distinguersi rispetto a modelli più ingombranti, appunto, per mobilità. Le dimensioni di questo tablet, 210.8mm x 135.9mm x 7.95mm, racchiudono un display TFT con risoluzione 1280x800, 189 ppi ed una diagonale di 8 pollici, una buona via di mezzo tra uno smartphone da 5 pollici ed un tablet da 10 come il Galaxy Note 10.1.

Sotto il cofano, al cuore del Note 8.0, troviamo un processore quad-core Samsung Exynos da 1,6 GHz accompagnato da 2GB di RAM. Il dispositivo verrà in due versioni con 16GB o 32GB di memoria interna espandibili via micro-SD. Completano la dotazione una fotocamera posteriore da 5 megapixel, una anteriore da 1,2 megapixel ed Android 4.1.2 Jelly Bean. Il tutto è alimentato da una batteria da 4600mAh, per un peso totale di 338g.

Samsung ha inoltre dotato il Note 8.0 di alcune caratteristiche aggiuntive rispetto ad altri tablet delle sue scuderie, come ad esempio l’opzione Dual View, che permetterà di dividere lo schermo in due sezioni e gestire contemporaneamente più applicazioni. Non vanno dimenticate inoltre, ovviamente, la presenza della S-pen che, assieme alle funzionalità integrate, rende il Note 8.0 un ottimo strumento per gestire appunti ed agenda, nonché la possibilità di effettuare telefonate col modello internazionale 3G grazie all’integrazione di microfono ed app dedicata.

Via | Cartella Stampa

  • shares
  • Mail