MWC 2013, appaiono Asus Padfone Infinity e un misterioso Fonepad

Asus non è stata troppo sottile nel preannunciare la presenza di un Asus Padfone, l'interessantissimo ibrido tra smartphone e tablet, al MWC 2013, evento iniziato ufficialmente questa mattina. Già nei giorni scorsi venivano forniti inequivocabili indizi dalla compagnia stessa sul sito ufficiale. La conferenza stampa della compagnia, seguita da quasi certo annuncio ufficiale, si terrà questo pomeriggio a Barcellona, ma alcuni blogger hanno rilevato preziosi "indizi" - più che altro conferme - allo stand dell'Asus.

Allo stand si possono infatti veder pubblicizzate alcune specifiche chiave dell'Asus Padfone Infinity. Il dispositivo sarà caratterizzato da un display da 5 pollici 1080p con connettività LTE che andrà ad unirsi ad un tablet da 10.1 pollici 1080p.

Il cartellone inoltre pubblicizza una "elegante scocca in lega di alluminio con finiture in metallo satinato", rivelandoci inoltre che sul Padfone Infinity troviamo un processore Qualcomm Snapdragon S4 da 1.7GHz, stesso che abbiamo visto in una manciata di smartphone di alto profilo lanciati recentemente. Dovremo aspettare per ulteriori dettagli sull'ibrido, ma mancano poche ore alla conferenza.

Grazie ad un altro cartello pubblicitario scopriamo anche l'esistenza di un "Fonepad", del quale leggiamo molti meno dettagli. Il cartello promette "funzioni da telefono cellulare", un "display HD" e una "scocca metallica". A giudicare dal nome, con le parole invertite rispetto al Padfone, si presume che si tratti di un proprio phablet, ovvero smartphone con display di dimensioni superiori ai 5 pollici.

Per conferme dovremo attendere il pomeriggio.

Via The Verge

  • shares
  • Mail