Motorola U9 e auricolare bluetooth H710: recensione


Disponibile sul mercato ormai da qualche tempo, è arrivato in redazione il Motorola U9, forte del nuovo smalto grazie ad una particolare promozione della società. Presentato in versione pink e violet, strizzando l'occhio al pubblico femminile, l'U9 viene offerto con uno sconto di 60€ per la rottamazione di un vecchio cellulare entro il 9 Agosto nei punti vendita Tim.

Se l'offerta vi alletta ma necessitate ulteriori informazioni, restate con noi per la recensione.

Costruzione ed estetica

Forte del rilancio promozionale, l'U9 viene offerto al pubblico femminile in doppia colorazione metallizzata, risultando molto fashion oriented e ottimo da sfoggiare. La cover, dotata di uno schermo OLED invisibile alla vista e al tatto, in grado di visualizzare le informazioni sul cambio di profilo (tramite i tasti laterali) e di leggere gli sms in arrivo senza aprire il clamshell, consentendo addirittura la risposta rapida (personalizzabile) a cellulare chiuso.

A completare la parte anteriore troviamo una fotocamera da 2 megapixel e l'ingresso per cuffie e alimentatore, occultato da uno sportellino in plastica.

In generale l'U9 si presenta ottimo dal punto di vista estetico, con linee morbide tipiche della serie Pebl e materiali di qualità, con contrasto tra superficie superiore metallizzata e cover posteriore in plastica morbida anti-scivolo.


Software

Il Motorola U9 si configura come un cellulare classico, dotato di funzioni multimediali evolute e di browser internet ma ben lontano dal concetto di smartphone. Il menu iniziale, semplice e colorato, offre razionalmente tutte le funzioni di base, tra cui sveglia, contatti, messaggi, lista chiamate e applicazioni multimediali.

Tra queste, oltre a organiser, calcolatrice e browser internet (purtroppo limitato sia dallo schermo che dalla connettività 2.5 G), troviamo lo spazio per giochi e programmi java, con il gioco completo del sudoku incluso (ottima scelta in linea con la destinazione per un pubblico femminile, estimatore di questo passatempo).

Strizzando l'occhio all'evoluzione tecnologica, l'U9 offre inclusa una mini-suite di programmi per il backup, risolvendo l'annoso problema del trasferimento di contatti e calendario e costituendo un paracadute d'emergenza in caso di problemi tecnici o smarrimento del telefonino: i dati, infatti, vengono conservati in un server in rete, garantendo la possibilità di recupero anche da un altro cellulare.

Passando alle funzioni PIM, l'U9 offre calendario e contatti completi, personalizzabili e ben organizzati. Durante l'invio degli sms, infatti, dopo aver compilato il campo "testo", ci verrà mostrata la lista dei contatti in rubrica, preceduta da una mini-lista con i contatti più utilizzati: un ottima implementazione di una funzionalità certamente comoda, specie considerando che il gruppo di amici con cui si messaggia spesso non include assolutamente tutta la rubrica.

L'interfaccia principale, sempre in direzione dell'usabilità e della personalizzazione, è visualizzabile in tre diverse modalità: griglia, lista e rotazione, modalità nella quale un animazione consentirà il browsing delle varie applicazioni.

Il lato multimediale è basato sulla fotocamera da 2 megapixel, in grado di effettuare scatti dalla qualità non proprio eccelsa, specie in notturna. Per quanto riguarda il comparto audio, invece, il lettore MP3 si avvale di due caratteristiche hardware: schermo OLED esterno e microSD.

La microSD, purtroppo collocata sotto la batteria e non inclusa nella confezione, ci permette di avere più spazio per lo storage di brani musicali, sopperendo così alle mancanze della memoria interna da soli 25 MB. Per quanto riguarda lo schermo esterno, invece, questo ci sarà utile per visualizzare e controllare le informazioni sui brani musicali, grazie alla caratteristica touch screen per i tasti di controllo virtuali sul display.

Tornando a funzioni più classico, l'U9 sfoggia un ottico comparto telefonico, grazie ad un altoparlante interno potente, una buona ricezione di segnale e la tecnologia CrystalTalk per la riduzione dei rumori esterni.

Sms e mms, invece, risentono leggermente della tastiera, scomoda per la digitazione a causa dei tasti piatti che possono indurre in errore, specie nei primi tempi quando ancora non si ha molta confidenza con il cellulare.

Nel corso della prova, comunque, la nostra dimestichezza è aumentata, consentendoci - a regime - di scrivere sms in maniera rapida e corretta.


Auricolare Bluetooth H710
Di questa tecnologia beneficia anche l'auricolare H710 bluetooth, fornitoci in prova insieme al cellulare e caratterizzato dalla tecnologia Rapid Connect, grazie al microfono-flip che attiva automaticamente l'headset.

Messo alla prova l'H710 risulta molto comodo, unendo ad un design moderno e dalle dimensioni ridotte l'alto contenuto tecnologico, sia per il sistema di riduzione del rumore che per la possibilità di essere associato a due diversi cellulari contemporaneamente, permettendo così massima flessibilità.

Concludendo la trattazione sull'auricolare, ci rimane da segnalare l'ottima durata della batteria in stand-by e in utilizzo, circa 6-7 ore, e la più che buona comodità, minata solo dall'utilizzo intensivo.

Conclusioni

Dopo il periodo di prova quasi ci dispiace separarci dall'U9. Amici e conoscenti ormai si erano abituati a vederci con in mano un cellulare viola e sfoggiarlo non era più tanto umiliante: bastava mostrare le meraviglie dello schermo OLED, con tanto di animazione infuocata, per suscitare l'ammirazione di tutti.

Dimensioni contenute, ottima ricezione e schermo esterno si sono rivelati molto comodi nella vita di tutti i giorni, rendendolo un ottimo cellulare per le sue funzioni base. L'aggiunta di musica e fotocamera lo rende infine completo anche per i nostri viaggi, mentre il sudoku è un ottimo passatempo alla fermata del tram.

Riassumendo, il Motorola U9 ci sembra un cellulare molto equilibrato, ottimo per il pubblico a cui è rivolto e molto conveniente in virtù della promozione in corso. Il prezzo di 199€ con Tim, infatti, si riduce a 139€ con la rottamazione, mentre l'acquisto stand-alone oscilla tra i 150 e i 180€.

PRO


  • ottimo design e materiali
  • possibilità di leggere i messaggi a telefono chiuso


  • software molto usabile e personalizzato

CONTRO


  • si graffia facilmente
  • tastierino numerico non ottimale per la scrittura rapida
  • browser internet scadente


  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: