Sony Ericsson G900: recensione

recensione sony ericsson g900

Torniamo alle recensioni dei cellulari per parlarvi del nuovo Sony Ericsson G900, cellulare che unisce la praticità di uno schermo touchscreen alla comoda abitudine del tastierino numerico, condendo il tutto con un ottimo comparto software.

Costruzione, estetica e accessori

Aperta la confezione, elegante e razionale, troviamo un primo ripiano che mette in bella mostra il cellulare, separandolo dallo strato inferiore dove sono allocati caricabatterie, cuffie, cavo USB (con connettore proprietario), manualistica e cd per il software di sincronizzazione con il PC, in grado di interfacciarsi con Outlook e gestire i file multimediali.

Scendendo nei dettagli costruttivi, il cellulare si caratterizza per un design candybar abbastanza classico, nonostante linee, materiali e colori siano moderni. La sezione anteriore si divide fra tastierino numerico, con tasti sfalsati in progressione verso l'alto (molto comodi per scrivere messaggi veloci senza fare errori) e schermo touchscreen da 2.4 pollici con risoluzione 240x320.


La fascia centrale è occupata dal pad direzionale e da 4 pulsanti per le funzioni rapide, tra cui note, messaggi, tasto "back" e tasto "cancella". Dalla descrizione sembra non esserci traccia dei classici tasti verde e rosso per le chiamate ma, una volta acceso il cellulare, notiamo che questi sono stati collocati direttamente sullo schermo, sotto forma di tasti touchscreen.

Se l'idea può sembrare futuristica, però, nell'uso quotidiano i tasti risultano scomodi in alcune situazioni, specie quello di fine chiamata. Quando bisogna fare il classico "squillo", infatti, si perde qualche secondo a chiudere la chiamata, pena la ricezione della telefonata da parte del chiamato.

Per tutte le altre situazioni, però, i tasti non danno alcun problema anzi, a ben vedere e dopo un uso frequente, la loro assenza fisica risulta utile per far posto ai tasti rapidi, in particolare a quello delle note e dei messaggi.

Concludendo il tour dell'hardware, sul lato destro del cellulare troviamo i tasti per il controllo volume, il tasto rapido per la fotocamera e l'utile tasto per il blocco del cellulare. Il lato sinistro, invece, mostra solamente la posta per la ricarica e la connessione al PC, mentre il retro ospita il sensore fotografico da 5 megapixel con flash e autofocus.


Software

Il Sony Ericsson G900 è un cellulare dalle funzionalità evolute, a partire dalla presenza del modulo Wi-Fi sfruttabile per internet (e per il lettore RSS integrato) e mail. Partendo proprio dal settore connettività e dedicandoci alla parte telefonica, troviamo un modulo tri-band UMTS che assicura una buona ricezione in quasi tutte le situazioni, soffrendo leggermente in interni sotto al livello del suolo.

L'audio e il volume, sia dell'altoparlante interno che di quello esterno, sono buoni anche per le situazioni affollate, garantendo una buona comunicazione in uscita e in entrata.

Passando al menu principale, troviamo un'implementazione a schede, gestibili sia tramite il pad direzionale che tramite lo sfioramento del touchscreen. L'utilizzo delle schede, però, non è volto a esplorare tutte le funzioni del telefono ma abbraccia la filosofia delle scorciatoie.

Per gli sms, ad esempio, viene visualizzato il tasto per l'invio rapido e l'elenco dei messaggi più recenti, così come per la schermata dei contatti rapidi e delle applicazioni preferite. Se questo sistema migliora l'usabilità del cellulare, risulta però strano il fatto che da queste schermate rapide non si possa passare a quelle complete, richiedendo per forza di tornare indietro nel menu principale.

Passando al lato multimediale, il G900 sfoggia un ottimo comparto audio/video, incentrato intorno al sensore fotografico da 5 megapixel con flash e autofocus. A riguardo, però, bisogna dire che se le foto con luce naturale si rivelano molto buone, quelle in notturna mostrano una grana troppo vistosa, complici i tempi di esposizione elevati; abbiamo visto foto notturne migliori su cellulari con meno megapixel.


Eccezion fatta per questo piccolo difetto, la parte fotografica si rivela ottima, con uno schermo pieno di informazioni e regolazioni possibili, tutte da effettuare con in touchscreen. Premendo a metà corsa il tasto dedicato alla fotocamera si avvia l'autofocus, premendo completamente si scatta, il tutto coadiuvato dalle funzioni di correzione automatica come l'anti occhi rossi e lo stabilizzatore d'immagine.

Il lato "passivo" del reparto multimediale sfoggia un media center dedicato, dalla grafica molto curata e high tech, che permette la visualizzazione di foto e video (anche in streaming su wi-fi e umst) con effetti di transizione e animazioni personalizzate. Gli MP3, invece, vengono riprodotti dal lettore apposito, compatibile anche con il formato AAC e supportati dalla tecnologia true bass, per un audio più potente e una scena sonora più realistica.

Rimbalzando alle funzioni più serie, agenda e contatti si rivelano adatti anche al business man più esigente, anche grazie alla possibilità di sincronizzazione con il PC e alle funzionalità di lettura e scrittura dei documenti office. Wireless e bluetooth stereo aumentano le possibilità di connettività, attivabili direttamente dalla schermata principale tramite un menu a tendina non proprio comodo da usare con le dita, richiedendo l'utilizzo dello stilo integrato in un alloggiamento nella scocca.

Il sistema operativo Symbian, infine, espande il parco applicazioni, installabili sia sulla memoria interna da 160 MB che su memory stick micro, compatibili fino a 4 GB.

Conclusioni

Dopo un test approfondito, il Sony Ericsson G900 non delude affatto, rivelandosi un ottimo cellulare che unisce business a multimedialità, accontentando diverse fasce di pubblico. La dualità, d'altronde, è una delle caratteristiche principali di questo G900, in grado di unire touchscreen e tastierino numerico per fornire un sistema di input sempre comodo e versatile a seconda delle situazioni.

PRO


  • wi-fi
  • software funzionale e completo
  • tastierino numerico comodo

CONTRO


  • menu rapidi senza link a quelli completi
  • fotocamera poco performante di notte
  • mancanza tasti hardware per la chiamata

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: