Motorola fa causa ad Apple per l'iPhone?

Motorola iPhone

A quanto pare Motorola ha trovato uno strano modo per riempire le vuote casse della sezione telefonica della società ormai in crisi. Anzichè migliorare i propri prodotti, avviando un miglioramento del sistema operativo dei terminali chiesto da anni dai suoi clienti, la casa alata vuole fare causa ad Apple perchè il successo delle vendite dell'iPhone è dovuto a dei segreti di marketing che solo lei possiede.

L'accusa è avanzata alla luce del passaggio di Michael Fenger, vice presidente della divisione mobile business per l'Europa per Motorola prima e vice presidente per le vendite globali dell'iPhone per Apple dopo. Persona chiave che ha lavorato 6 anni per Motorola, anni in cui avrebbe imparato i metodi di: "creazione dei prezzi, margini, iniziative per i clienti, allocazioni di risorse, sviluppo di prodotti, prodotti pluriennali, business e capacità di pianificazione e di strategia usate da Motorola".

La domanda che tutti ci poniamo ora è: se Motorola ha al suo interno tutti questi segreti e metodi di vendita, perchè non li usa per accrescere la sua fetta di mercato?

[via EngadgetMobile]

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: