ABI Research: gli sms rappresenteranno l'83% dei guadagni per gli operatori fino al 2013

Secondo una ricerca di ABI Research, il mercato degli sms si prospetta florido e remunerativo ancora per molto. Secondo l'indagine, infatti, l'83% dei profitti per gli operatori di telefonia mobile sarà generato dai servizi sms.

L'indagine può sembrare sorprendente, specie se si considera che Internet sui cellulari è destinato a crescere grazie alle potenzialità dei nuovi smartphone. Nonostante questo, però, il ruolo primario degli sms può essere determinato dalla grande base installata per quanto riguarda i cellulari che, a confronto degli smartphone, rappresentano la quasi totalità del mercato.

L'altra ipotesi di questo predominio degli sms può riguardare la profittabilità pura, facendo ipotizzare che sui servizi Internet non vi sia ancora un margine sufficiente a eguagliare quello della messaggistica. Proprio Internet, però, dovrebbe contribuire al successo degli sms, grazie a future integrazioni per social network e servizi di messaggistica portati da web al circuito degli "short message service".

[via intomobile]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: