MWC 2013, Samsung Galaxy S IV con sistema Visa payWave

Durante il Mobile World Congress 2013 di Barcellona Visa ha svelato i propri piani per guidare i nuovi partner nell'ambito di un nuovo programma per i pagamenti mobili tramite NFC. Secondo CNET, Samsung è uno dei primi partner di questo programma che mira ad "accelerare l'approvazione e la concessione di licenze di sistemi di pagamento approvati Visa su diversi sistemi, tra i quali gli smartphone". In questa alleanza, l'azienda coreana integrerà l'applicazione payWave Visa per il pagamento mobile su tutti i nuovi dispositivi a partire dal 14 marzo. Come ormai sappiamo, il 14 marzo è stato confermato come data di lancio del Samsung Galaxy S IV, lancio che avverrà con un evento dedicato a New York.

Si tratta di una coincidenza? Secondo gli esperti no. Come molti ricorderanno, Samsung e Visa hanno collaborato anche in passato: una edizione limitata del Samsung Galaxy S3 era stata distribuita agli atleti perché effettuassero pagamenti mobili ai Giochi Olimpici e Paralimpici Londra 2012.

Eden Zoller, analista di Ovum, ha commentato:

Questa [collaborazione] è disperatamente necessario in quanto per la maggior parte dei consumatori, i pagamenti in mobilità - per non parlare di NFC - non sono semplicemente nei loro interessi.

È ormai parecchio che si parla concretamente di pagamenti mobile, ma ancora l'attenzione del consumatore è vaga e discontinua. Esistono già le infrastrutture, come il sistema payWave di Visa che cerca ulteriormente di espandersi a livello internazionale. Per una demo di come funziona il sistema payWave, utilizzando una versione australiana di un Samsung Galaxy S III, date un'occhiata al video qui in fondo.

Via CNet

  • shares
  • Mail