Cellulari controllati col pensiero. Che la forza sia con te!

Sembra incredibile, solo a pensarci, ma il momento in cui i cellulari potranno essere controllati con il pensiero si fa sempre più vicino.

Almeno questo è quanto viene da pensare a giudicare dall'innovativa presenteazione fatta da NeuroSky che, negli Stati Uniti, ha mostrato come usare un "sensore mentale" bluetooth per controllare del software su di Nokia N95 8GB, analizzando i cambiamenti nella forma delle onde cerebrali.

Non è che tra un po' saremo tutti cavalieri Jedi? ;)

[Via AllAboutSymbian]

  • shares
  • Mail