L'Unione Europea vuole tagliare i costi degli SMS

SMSDopo l'inchiesta europea sul costo degli SMS, che vedeva l'Italia come fanalino di coda con 11 cent ad SMS contro la media EU di 7,5 cent, arrivano serie di misure dall'Unione Europea per incentivare la comunicazione tra i cittadini comunitari. La Commissione Europea, infatti, ha osservato i prezzi medi e ha deciso di stabilire una serie di tetti per le chiamate e i messaggi in roaming. In futuro spedire un SMS a un amico francese o tedesco dovrà costare al massimo 11 centesimi, contro i 28 centesimi attuali. Un prezzo che, tra l'altro, è più basso rispetto ad alcune tariffe italiane.

La Commissione punta l'obiettivo anche verso le chiamate voce. Il tetto è stabilito per 43 cent al minuto con tariffazione anticipata solo per i primi 30 secondi, dal trentunesimo dovrà diventare a secondi. La navigazione dati, invece, dovrà costare massimo 1 € per ciascun MB.

Viviane Reding, commissario europeo per le Telecomunicazioni, vorrebbe far approvare la legge comunitaria prima delle prossime elezioni.

[via reuters]

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: