HTC Touch HD: alcuni dettagli sulle sue caratteristiche


Quando sulla scena mobile arriva un nuovo modello di cellulare, spesso non si fa caso ad alcuni piccoli dettagli sul suo funzionamento, abbagliati dallo splendore di caratteristiche di richiamo quali schermi a risoluzioni sempre maggiori, fotocamere evolute o potenza computazionale del processore.

Anche nel caso del Touch HD, ci sono alcuni dettagli che magari vi sono sfuggiti e che vi elenchiamo oggi. Primo fra tutti è il browser integrato, nuova versione di Opera Mobile che evolverà la già ottima distribuzione equipaggiata su Diamond e Touch Pro.

Passando alla fotocamera, il Touch HD non avrà il flash integrato e nessun bottone hardware sarà dedicato allo scatto di fotografie. Per scattare una foto, quindi, sarà necessario cliccare direttamente sullo schermo, con la funzione aggiuntiva che selezionando un punto sul display il sensore metterà a fuoco quella parte.

Rimanendo in tema di touchscreen, la sensibilità dello schermo dell'HD sarà di gran lunga migliore di quella del Diamond, mentre i pulsanti sulla parte bassa dello schermo saranno dotati di una sorta di haptic feedback (daranno una risposta alla pressione con micro-vibrazione e rumore di click.

Per concludere, un programma per la registrazione delle chiamate sarà già incluso di default.

[via pocketnow]

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: