Samsung Galaxy S4, i primi test dimostrano l'incredibile durata della batteria

Il Samsung Galaxy S4 non differisce di molto dal precedente Samsung Galaxy S3 per quanto riguarda dimensioni e peso, risultando però più sottile nonostante l'aumento della capacità della batteria, passata a 2600 mAh. Proprio la batteria deve riuscire ad alimentare processori potenti - sia nella configurazione con il chip Qualcomm Snapdragon 600 quad-core che con il chip octa-core Exynos 5 Octa, a seconda dei mercati di destinazione - e un display con altissima densità di pixel.

È ora di vedere come la batteria del Samsung Galaxy S4 resiste in durata rispetto a quella montata l'anno scorso sul Samsung Galaxy S3.

Il test di chiamata

I redattori di GSMArena hanno testato la batteria del Samsung Galaxy S4 nella versione I9505, ovvero quella che monta chipset Snapdragon 600. Durante il primo test - ovvero il test di chiamata - lo smartphone ha il display spento e il processore al minimo delle attività. Come previsto, il Samsung Galaxy S4 batte il Galaxy S3 con un buon margine di 3 ore e mezza. Eppure, il Sony Xperia Z, con un processore Snapdragon più vecchio e una batteria meno capiente (2.300 mAh) è in grado di durare due ore in più. Vediamo una classifica dei modelli testati:

Il test di navigazione sul web

Il Galaxy S4 ha registrato un tempo impressionante di durata della batteria durante il test navigazione web, generalmente il tallone d'Achille degli smartphone che montano display AMOLED, superando un Galaxy S3 con sistema operativo Android 4.1.2 di ben due ore. La batteria dell'HTC One ha ottenuto un'ora di più di durata pur essendo più piccola (2.330 mAh), ma certamente il display LCD leggermente più piccolo ha aiutato.

Il test di riproduzione video

La riproduzione video è in genere un punto di forza per gli schermi AMOLED, ma i risultati ottenuti dalla batteria del Galaxy S4 non sono in realtà migliori di quelli del Galaxy S III. Comunque, per un dispositivo con display da 5 pollici 1080p, che offre colori brillanti e grande contrasto, oltre 10 ore è un risultato piuttosto impressionante.

Il Samsung Galaxy S4 ha ottenuto buoni risultati in tutte le categorie e, grazie alla modalità standby efficiente, ha ottenuto un punteggio di tutto rispetto della durata di 63 ore, tempo che il telefono ci metterà a scaricarsi tra una ricarica e l'altra utilizzandolo un'ora per chiamare, effettuando un'ora di navigazione web e guardando video.

Via GSMArena

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: