Il googlefonino di HTC ha stabilito un nuovo record: 1,5 milioni di unità

Non è ancora possibile toccarlo con mano nei negozi, ma l'hype intorno allo smartphone di Google è tale che tutti gli esemplari disponibili in prevendita sono già stati acquistati. E il numero avrebbe potuto essere anche maggiore se sul sito T-Mobile avessero accettato ulteriori ordini.... I piani originari di T-Mobile volevano il G1 arrivare nei negozi il 22-23 ottobre con uno stock di 2 milioni di unità, ma il condizionale è d'obbligo: visto il successo dei preordini gli esemplari destinati ai negozi potrebbero anche essere già stati venduti nello store online di T-Mobile.

Non possiamo ancora dire chi vincerà nel confronto G1 vs iPhoneUMTS, entrambi difatti sono prodotti in divenire: sicuramente acerba la piattaforma Android destinata ad uno sviluppo continuo come si addice alla sua natura open-source, con potenzialità ancora non espresse per ragioni commerciali l'iPhone. Il mio pronostico è per la vittoria di Google, anche se dovesse arrivare secondo. Entrambi i prodotti infatti sono mirati alla fruizione di servizi on-line, dove Google è leader assoluto.

Volete la prova del nove? Subito dopo la dimostrazione della navigazione gps con Google Maps su HTC G1, Google si è affrettata a rendere disponibile la street view anche per iPhone.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: