Samsung Galaxy, Transform e Nexus bannati dagli Stati Uniti? Violati diversi brevetti Apple

Samsung Apple

Samsung Galaxy

, Transform e Nexus bannati dagli Stati Uniti d'America? Il rischio è altissimo e a Samsung è stato consigliato di gestire la situazione nel modo migliore possibile, perché il contraccolpo non sarà minimo. Non solo per motivi economici, s'intende: i coreani hanno violato una parte fondamentale di un brevetto Apple, legato a un metodo di selezione del testo con iPhone e iPad. Il gudizio è di ITC International Trade Commission ed è emerso dopo una udienza preliminare.
Non è finita qui: l'azienda avrebbe violato anche un altro brevetto della Grande Mela, questa volta però di tutt'altro tipo; i coreani non avrebbero rispettato, infatti, quanto scritto in merito a un dispositivo in grado di rilevare se un altro prodotto è collegato o meno al microfono. Apple non si è ancora espressa con la stampa su quanto accaduto, e dubitiamo lo farà.

La decisione, infatti, risale al 26 marzo, ma a Samsung fu comunicata in via confidenziale: solo in questi giorni è stato scoperto tutto (ma i coreani non hanno voluto rilasciare dichiarazioni in merito). Manca l'ufficializzazione, starete pensando, e, in effetti, è proprio così: la commissione ha scelto di analizzare di nuovo i brevetti in questione, prima di confermare tutto. Nel caso, bye bye Samsung Galaxy, Transform e Nexus!

Via | Reuters

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: