Nokia vende sotto le attese. Il suo predominio non è sicuro?

NokiaSarà stata la lentezza nel lanciare il Tube, sarà che la concorrenza si è fatta più spietata, fatto sta che Nokia vende meno di quello che dovrebbe. Nell'ultimo trimestre fiscale sono stati fatturati 12,2 miliardi contro i 12,8 miliardi attesi dagli analisti, con un calo del 5% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. In calo anche il profitto operativo del 21% che si è attestato a 1,47 miliardi, portando nelle tasche degli investitori solo 29 centesimi per azione contro i 40 del 2007.

Secondo gli analisti i cali si sono avuti a seguito del taglio dei prezzi e alla perdite di quote di mercato per la fascia alta. La quota generale, invece, è scesa dal 39 al 38%. La casa finlandese resta ancora leader del settore, ma durerà per sempre?

[via Sole24Ore]

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: