Facebook Home, il commento di Microsoft


 
 
 
 
 
 
 
   
 


L'executive di Microsoft Frank X. Shaw ha deciso di esprimere il proprio parere, tramite blog ufficiale della società, sul launcher per Android Facebook Home, presentato settimana scorsa insieme al Facebook Phone HTC First.

Secondo quanto espresso da Shaw, il launcher Facebook Home focalizzato sulle relazioni sociale ricorda moltissimo il processo di sviluppo dell'interfaccia di Windows Phone risalente al lontano 2011, quando il sistema operativo mobile Windows Phone 7.5 è stato lanciato internazionalmente.

La visione critica


Secondo Shaw, Facebook non fa altro che aggiungere un ulteriore layer ad una piattaforma creata "alla buona" invece di fondere le funzionalità di social networking, e-mail e i dettagli dei contatti in un semplice unico Hub dedicato alle persone, come invece Windows Phone già fa.

Le parole di Shaw


Citando il post:

Capiamo così perché Facebook sta cercando di trovare un modo per portare una simile funzionalità su una piattaforma che è decisamente carente sotto questo punto di vista. Come i proprietari di telefoni Android sanno, la piattaforma è già abbastanza complicato senza l'aggiunta di un'altra skin costruita intorno ad un'altra metafora, sopra a ciò che risulta già una variante personalizzata del sistema operativo.
Così, mentre noi applaudiamo il lavoro di Facebook per offrire ad alcuni proprietari di Android un assaggio di quello che un telefono "people-centric" dovrebbe essere, vi suggeriamo di passare ad un Windows Phone per provare cosa voglia dire realmente.
Quando avrete uno smartphone Windows Phone, è sufficiente che accediate al vostro account Facebook (ma anche a Twitter, Skype, LinkedIn e Gmail) per scegliere i migliori amici e i familiari da avere sempre sulla vostra home, sentendovi ancora più a "casa".

Via Microsoft Blog

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO