gPhone come iPhone: Kill Switch anche in Android Market

Anche senza possedere un HTC G1, chiunque può andare a questo indirizzo e prendersi la briga di leggere per intero i Terms Of Service di Android Market. E scoprire anche qui qualcosa di simile alla iPhone App Kill Switch di AppStore.

Possiamo infatti leggere: Google retains the right to remotely remove those applications from your Device at its sole discretion. If that occurs Google will make reasonable efforts to recover the purchase price of the Product.

Google quindi ha la possibilità di verificare quali software sono installati su ogni gPhone che si connette all'Android Market e cancellare a sua discrezione la applicazioni installate sul vostro personale smartphone.

Indipendentemente dalle ragioni , questo apre una questione di privacy: certo bisogna ammettere la maggior serietà di Google che ha scritto nero su bianco nei Terms Of Service una clausola che a suo tempo Apple aveva ammesso solo quando messa alle strette; inoltre non è difficile prevedere che grazie alla natura opensource della piattaforma Android, escano presto delle soluzioni per aggirare questa funzione spia.

Ma la macchia sull'immagine di Google rimane e non mancherà di alimentare le critiche di chi ne paragona la pervasività ad un nuovo Grande Fratello di orwelliana memoria.

Se non avete la pazienza di leggere i Terms of Service e volete sentire un paio di commenti dei ragazzi di phandroid, ecco due video interessanti:

[via phandroid]
[immagine gizmodo]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: