Samsung Galaxy Note III con nuova funzionalità S Orb?

Alla fine di febbraio si è scoperto che Samsung stava lavorando a S Orb, il sistema proprietario per scattare immagini panoramiche a 360 gradi. La funzionalità avrebbe dovuto debuttare con il Samsung Galaxy S4, ma a quanto pare presto lo vedremo sul Samsung Galaxy Note III.

Come sappiamo, il Samsung Galaxy S4 ha introdotto numerose nuove funzionalità per la fotocamera e la S Orb doveva essere una di esse, ma non è arrivata in tempo per il debutto dell'ammiraglia. Un responsabile dello sviluppo software ha svelato e confermato che il primo dispositivo ad essere dotato della funzionalità panoramica sarà il Samsung Galaxy Note III.

Il funzionamento


S Orb è il nome che Samsung ha dato a Photo Sphere, sistema introdotto nel mese di ottobre in sincrono con il debutto di Android 4.2 Jelly Bean. Photo Sphere, attualmente disponibile sulla famiglia di dispositivi Nexus, permette agli utenti di ottenere foto panoramiche a 360 scattando foto in ogni direzione, unendole in un sistema di cattura simile a Google Street View, per poi essere diffuse tramite Google Plus. La funzionalità S Orb opererà in modo simile sul Galaxy Note 3, ma ci sarà una novità: la fonte ha svelato che Samsung sta lavorando per integrare S Orb con il social network più popolare del mondo, Facebook.

La diffusione

 
La nuova funzionalità S Orb arriverà anche su altri smartphone Samsung di fascia alta, subito dopo il Galaxy Note 3 sarà giunto sul mercato. L'aggiornamento Android 5.0 Key Lime Pie arriverà subito dopo il lancio del Galaxy Note 3, portando S Orb e altre novità anche sui dispositivi Samsung Galaxy S4, Galaxy S3 e Galaxy Note 2.

Via Android.gs

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: